Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click

Category ‘Bets news’

Posted by Luigi On marzo - 5 - 2012

Napoli, parma

Il Napoli si aggiudica la quinta vittoria di fila, e aguzza sempre più l’occhio in vista del terzo posto.

La vittoria di ieri del Napoli non è stata delle più limpide, ma consente comunque un salto in avanti in una previsione ottimistica anche della prossima stagione. La prospettiva di giocare Napoli Chelsea il prossimo 14 marzo senza l’ansia che quella sfida sia il crocevia di una stagione è reale.

Intanto il Chelsea ha esonerato Villas Boas, dopo l’ennesima sconfitta, e pare che i Bookmakers tengano già conto della decisione del club londinese prevedendo un passaggio del turno più equilibrato.

Il Napoli sta dimostrando di non discriminare in base ad una presunta importanza relativa delle competizioni in cui è impegnato: guarda alla realtà dei fatti che lo vuole proiettarsi alle posizione che gli spettano in campionato,

e costruisce le solide basi che lo porteranno ad affrontare il fascino di sfide

come Napoli Barcellona non solo in una prospettiva di breve termine, ma anche in un futuro prossimo e remoto.

Posted by Luigi On marzo - 1 - 2012

Napoli, chelsea, presente e futuro

Il Napoli si appresta al suo prossimo futuro, badando al passato prossimo e remoto. Sembra un gioco di parole fatto di pura retorica, ma il risultato dell’ultima partita di campionato Napoli-Inter proietta gli azzurri alla partita Napoli-Chelsea del prossimo 14 marzo, e prevede un’affascinante quanto proibitiva Barcellona-Napoli più avanti nel torneo. Si perché il fascino della sfida ai più forti rimane, sebbene la sfida in questione lasci poche chance di vittoria.

Senza scordare la melma da cui il Napoli si è tirato fuori negli ultimi dieci anni: la terza divisione italiana è un ricordo ancora troppo fresco per averlo dimenticato, ma non tanto da divenire morchia che ostacoli i muscoli delle gambe di Lavezzi e compagni, che vanno sempre più a gonfie vele.

Posted by Luigi On febbraio - 28 - 2012

Bet, mexes borriello

Sarebbe quasi il caso di dire che sarebbero opportune bet su chi sarà il prossimo che subirà una squalifica per via della prova televisiva, o bet su chi sarà il prossimo che si lascerà andare a dichiarazioni reputate poi inopportune e scatenerà un polverone mediatico.

La canea di commentatori è sempre più insistente e presente nei dialoghi di ogni giorno, e tanto interesse destato per pratiche solo adiacenti allo sport ma che con esso non hanno nulla a che fare suggerisce quasi agli operatori di bet che si lascino andare a quote su tali argomenti; o perché no: bet su se e quando gli imputati sul calcio scommesse saranno amnistiati.

Il mondo del calcio rumina come una matrice che si perde negli stessi codici che ne determinano la consistenza: bet, scommesse, pallone, squalifica, prova televisiva, rete, fuorigioco … e poi inchiesta, sentenza, giudizio: sembrano ormai tanti sinonimi l’uno dell’altro. Ma tutti sembrano purtroppo scimmiottare lo sport.

Posted by Luigi On febbraio - 27 - 2012

Bet, sei nazioni

Bet sulla nazionale italiana di rugby? Come al solito si rivelerebbero azzardate. Le prime tre partite riassumono la medesima situazione degli anni precedenti, quella di una nazionale prodiga di tanto impegno, solida di abnegazione, ma senza la lucidità necessaria a suffragare lo scommettitore che volesse prodigarsi in bet sugli azzurri.

Chi avesse voluto azzardare bet sulla vittoria del team di Brunel in Irlanda ha visto sfumare in malo modo le proprie previsioni: il risultato finale di 42-10 per gli irlandesi rende l’esatta misura del divario visto in campo, manifestatosi in maniera tanto più evidente quando i nervi degli italiani si sono dissolti di fronte al ritmo dei verdi.

Il proseguio del sei nazioni suggerisce di puntar forte in bet sul Galles, che lo scorso weekend ha espugnato Twickenham, dando una prova di forza notevole.

Anche abbandonarsi in bet sulle note solenni della marsigliese sembra sensato, seppur i Transalpini non sembrino aver lo stesso passo dei gallesi in questo momento.

Ad maiora …

Posted by admin On febbraio - 23 - 2012

 

Bet vincenti Napoli in Champions League

Ormai ovunque, sui giornali, in tv, su facebook , le parole più ricorrenti sono Napoli,Champions League, bet vincenti…..dopo la partita Napoli- Chelsea, si sogna già sulla finale in Champions, avanzano le bet su una possibile vittoria, Mazzarri e la sua banda fa sognare i tifosi! Il San Paolo, martedi sera era come ai tempi di Maradona, le bet viaggiano a favore degli azzurri, che hanno dimostrato come la squadra è lanciata a livello internazionale, puntando sulla velocità e cambi di gioco. Una ventata di positività avanza anche sul Campionato, le bet per ora dopo Napoli Chelsea sono puntate sul prossimo match di Domenica sera Napoli Inter; si riapre la speranza di un possibile terzo posto; le quote delle bet sono a favore del Napoli, che è a soli 5 punti dal terzo posto in Campionato.

Posted by admin On febbraio - 22 - 2012
Tennis Scommesse Pennetta

Scommesse Tennis: Pennetta

Le scommesse su Flavia Pennetta sono andate in fumo: è stata sconfitta al WTA di Dubai dalla campionessa serba Jankovic, anche le scommesse erano tutte riposte in Flavia! Le scommesse erano incentrate sulla tennista italiana Penetta che dopo l’infortunio si era dovuta ritirare da Sydney, era riuscita ad approdare a Doha nel secondo turno di qualificazioni! Jelena Jankovic, invece, le scommesse no la davano come vincente anche se aveva battuto Petra Cetkovska al primo turno qualificandosi così contro la tennista italiana Pennetta! Le scommesse hanno invece premiato Jelena che si è imposta sull’italiana in 1 ora e 38 minuti circa con il punteggio di 6/4, 6/2, qualificandosi così per il turno successivo!

Posted by admin On febbraio - 22 - 2012
Napoli Chelsea 3-1 Scommesse

Scommesse: Napoli Chelsea 3-1

Le scommesse sul Napoli sono state vinte alla grande: il Napoli ha battuto il Chelsea per 3 a 1 al San Paolo in una notte magica, dove le scommesse sul sogno Champions continuano! Mazzarri, che ha un turno di squalifica per l’espulsione contro il Villa Real, ha riposto giustamente le sue scommesse sull’unità della squadra, ma sopratutto su Cavani e Lavazzi che hanno messo in campo uno spettacolo strepitoso!!! Dopo il primo gol di Mata al 27′ del primo tempo, per un passaggio errato di Cannavaro, le scommesse dei tifosi no si sono perse che invece hanno continuato ad incitare la squadra fino al 38′ quando il Pocho ha segnato un gol da manuale facendo venire giù il San Paolo! Ma il primo tempo no finisce qui… al 46′ Cavani non ha paura e la mette dentro, anche se con qualche dubbio “sull’utilizzo del braccio” per il gol! Le scommesse per la vittoria no finiscono qui e al 19′ del secondo tempo Lavezzi e Cavani danno una lezione di calcio e di stile: il Matador dopo aver scartato 3 difensori e il portiere con grande generosità passa la palla al compagno di squadra che segna… il Pocho chiude definitivamente il match! Il Napoli avrebbe potuto ipotecare i quarti di Champions ma Maggio no riesce a segnare: la tappa decisiva sarà allora Londra

Posted by admin On febbraio - 21 - 2012
Knicks vs Nets: Scommesse

Scommesse: Knicks vs Nets

Le scommesse sui Knicks sono fallite perdendo 92 a 100 al Madison Square Garden contro i Nets! Le scommesse del pubblico newyorkese erano tutte per i Knicks ma il gioco di Deron Williams, player dei Nets, è stato più veloce mettendo a segno ben 38 punti del match! Anche le scommesse su Jeremy Lin, nuovo fenomeno del NBA, vanno a vuoto perché anche se ha segnato 21 punti non è riuscito a soddisfare le scommesse di vittoria sui Knicks. Anche l’allenatore Mike D’Antoni ha riconosciuto la bravura del giocatore e le scommesse riposte su di lui dai Nets, “La nostra energia non era dove doveva essere …. Avremmo dovuto riacquistarla prima e fermare Williams ma non siamo riusciti a farlo!” ha detto D’Antoni. Inoltre Mike ha detto che “Nonostante tutto però Lin è riuscito, a soli 23 anni, fare 21 canestri, 9 rimbalzi, 7 assist e 4 palle rubate e sole 3 palle perse in 36 minuti di gioco prima di uscire”, rispondendo su Lin la nuova promessa del NBA futuro!

Posted by admin On febbraio - 20 - 2012

 

inchiesta scommessopoli

L’inchiesta sul calcio scommesse travolge un altro giocatore, l’attaccante del Chievo, Sergio Pellissier, chi fino ad ora non sembrava essere direttamente coinvolto. Da indagini più accurate sulle scommesse nel mondo del calcio, invece, è emerso che Pellissier ha avuto un ruolo primario nella manipolazione di partite di calcio in cui la sua squadra era impegnata. Dunque se prima il giocatore sembrava aver avuto un ruolo marginale e non ben definito nel mondo delle scommesse del calcio, ora l’accusa, mossa dalla Procura di Cremona che indaga sulle scommesse ed il calcio, nei sui confronti è di truffa e associazione per delinquere. Le indagini sulle scommesse procedono e c’è da attendersi nuovi colpi di scena!

Posted by Luigi On febbraio - 17 - 2012

scommesse 24esima giornata

Scommesse: la 24esima giornata si presenta ricca di spunti per gli scommettitori.

Non sembrano mancare le scommesse sul ritorno al successo dell’Inter a san siro contro il Bologna, tenendo probabilmente in conto, più dell’instabilità dei nerazzurri, il fatto che i felsinei non vincano fuori casa da otto partite.

E come la scienza delle scommesse non assecondi regole così certe, lo dimostra il fatto che le quote che danno la Juventus vincente a Torino contro il Catania di Montella non si discostino molto da quelle che vogliono la vittoria dei nerazzurri.

A vedere le quote potrebbero rivelarsi remunerative le scommesse su una vittoria della Lazio a Palermo e dell’Atalanta a Novara, non impossibili.

Un piccolo consiglio a margine: scommesse su una vittoria del Cagliari a Udine potrebbero non rivelarsi un azzardo eccessivo.

Posted by Luigi On febbraio - 17 - 2012

Il Napoli verso Londra

Il Napoli si appresta a prendere la via di Londra senza potersi certi rilassare: stasera c’è la Fiorentina al varco del Franchi, e c’è di certo che la viola non regalerà nulla ai partenopei.

La costante è che le quote indicano il Napoli come squadra sfavorita in entrambi gli impegni, numeri dovuti probabilmente anche al fatto di giocare in trasferta a Firenze e a Londra.

Ma la città di Napoli è un’esplosione di gioia colorita, lì dove i tifosi vivono la speranza che Londra venga associata ad attimi di euforia, e non solo per i giochi olimpici.

Posted by admin On febbraio - 16 - 2012

 

Sanremo 2012: avanzano le scommesse

Le scommesse su Sanremo fioccano a favore di Emma Marrone, infatti dopo la prima serata del Festival, “Non è l’Inferno”, è una delle canzoni con più scommesse, addirittura con una percentuale di preferenza del 46% e con una quota che è scesa da ieri ad ora da 3,50 a 2,50. Le scommesse su gli altri cantanti hanno quote più alte ed una probabilità di vincita minore: Pierdavide Carone con Lucio Dalla con una quota scommesse di 6, D’Alessio Bertè anche 6, Francesco Renga 12, Nina Zilli 5; ormai il toto scommesse sul vincitore della 62 esima edizione del Festival è ormai entrato nelle case degli italiani e ne sentiremo parlare ancora per molto !!

Posted by admin On febbraio - 15 - 2012

Le scommesse su Roma 2020, dobbiamo ammetterlo, erano più un augurio che una certezza.

Tutti sapevano che non c’erano molte possibilità che Monti accordasse l’appoggio alla candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2020. Molti atleti, e con loro alcuni esponenti politici, avevano fatto le loro scommesse, adoperandosi in ogni modo per chiedere al Premier Monti il suo consenso. Non è bastato! Monti, freddamente, ha fatto delle considerazioni squisitamente economiche, dalle quali è emerso che l’Italia non può permettersi “scommesse” su eventi sportivi di tale portata, perchè ancora non ha vinto le scommesse su se stessa.

Olimpiadi Roma 2020

Non è il caso di rilassarsi, ha spiegato Monti, perchè il Paese ha ancora bisogno del consenso internazionale per superare la crisi, e non è il caso di darsi in pasto a qui paesi concorrenti dell’Italia alla candidatura per ospitare le Olimpiadi del 2020, i quali non esiterebbero a far passare il nostro Paese per irresponsabile. Inoltre, considerando che i costi preventivati per l’ evento crescerebbero notevolmente, il Governo non è in grado di garantire di poterli sostenere, senza contare che dovrebbero essere dirottati su Roma 2 miliardi di euro che invece sono destinati al rilancio dell’ecomonia, che in questo momento è senz’altro una priorità maggiore. Certo, avere le Olimpiadi a Roma sarebbe stata una grande occasione per il Paese, ma è difficile obbiettare le ragioni di Monti; anche alcuni degli esponenti che avevano fatto le loro puntato su Roma 2020 hanno dovuto ammettere che sarebbe stato troppo rischioso affrontare la sfida con le premesse che attualmente ci sono. Altri, invece, come il sindaco di Roma Alemanno, ritengono che così si rischia di frenare il futuro del Paese.

In tutte le scommesse c’è chi vince e c’è chi perde, in questo caso forse non sapremo mai per certo chi ha fatto la considerazione più giusta!

Posted by admin On febbraio - 15 - 2012

bets, sequestri ad agenzie di scommesse

Nel mese scorso si sono verificate in tutto il Paese sequestri nel mondo delle bets, l’ultimo in ordine di tempo si verificato per un’ agenzia di scommesse a Napoli, dove si svolgevano attività di betting illegali. La storia è la stessa raccontata per i sequestri ai danni di agenzie di scommesse sequestrate a Giulianova, L’Aquila e Bazzano: il bets illegale si pratica in tutto il Paese con le stesse modalità. Anche a Napoli, il proprietario dell’ agenzia di scommesse non era in possesso dell’ autorizzazioni rilasciate dal Monopoli di Stato che abilita alla raccolta delle bets. Il ventiseienne aveva ricevuto solo la licenza per installare i pc per la comunicazione. E’ stato denunciato per organizzazione di scommesse ed esercizio abusivo dell’attività. Fanno finta di non sapere, di aver dimenticato di…, di non ricordare che…; ma la realtà è che le scommesse illegali si praticano sistematicamente perchè girano molti soldi, ed è facile cadere nella tentazione del guadagno facile, tanto non si fa male a nessuno. Che importa se poi la legge dice che si tratta di truffa ai danni dello Stato!

readjanelle@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi