Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by admin On agosto - 8 - 2013

Betting, Eco di Bergamo giù pesante. Se questo è giornalismo..

Il betting nelle sue forme clandestine e irregolari porta inevitabilmente a delle decisioni dure, per  questo  il betting clandestino ha scardinato un sistema calcio davvero  molto sporco e ricco  di insapute verità che una volta a galla non hanno fatto altro che distruggere miti,  cosa che i tifosi non hanno ben digerito e per questo motivo si sono sentiti attaccati nell’orgoglio, sentendosi il simbolo dell’illegalità ingiustamente, perché per una volta i tifosi non c’entrano nulla. Questa vicenda del betting ha portato non solo  i tifosi da curva su posizioni estreme ma anche chi solitamente per mestiere dovrebbe essere imparziale come i giornalisti dell’Eco di Bergamo che hanno pesantemente parlato di  sistema iniquo in un articolo contraddittorio in vari  punti, con  un unico motivo centrale: “Mauri è colpevole, anzi no. E’ la giustizia che è cattiva che se la prende con Migliaccio sul carrarmato”  attaccando anche il presidente della FiGC Abete. Posto che certe considerazioni fossero giuste, non si può parlare di sistema ingiusto perché in fin dei conti Mauri è stato accusato e punito e nulla toglie che Palazzi non rincarerà la pena. In secondo luogo la mancata squalifica alla Lazio risponde a quello che è stato il comune agire della Federazione: per le squalifiche ci vuole tempo e se il giocatore ha agito in favore della Lazio allora anche la Lazio pagherà. Che i bergamaschi abbiano ragione d’essere arrabbiati per quanto portato dal betting  clandestino è giusto, ma un giornalista parziale non è un giornalista.

dauphinais-bernie@mailxu.com holthaus@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi