Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by elisa On gennaio - 10 - 2013

ecclestone: ferrari competitiva in formula 1Formula 1 – L’egemonia che la Red Bull ha imposto negli ultimi tre anni in Formula 1 può causare il decadimento di interesse nei confronti del mondiale. A questo proposito, Bernie Ecclestone sa che per creare un maggiore interesse sarebbe perfetto se le cose cambiassero un po': “Sarebbe bello se avessimo un cambio al vertice di questo sport, magari portando la Ferrari di nuovo in alto”.

Curiosa questa affermazione. Quando la Ferrari è andata alla FIA per chiarire la dubbia manovra di Vettel nel Gran Premio del Brasile, Bernie disse che la richiesta della scuderia di Maranello era uno “scherzo”, e Montezemolo rispose dicendo che “suo padre gli aveva insegnato a non contraddire gli anziani”.

Ora Ecclestone afferma: “Montezemolo è un amico. Sono sicuro che in realtà non voleva dire quello che ha detto su di me. Tutto quello che ho detto è che la Red Bull meritava di riconquistare i titoli e che non ero d’accordo con la posizione della Ferrari di agire su una presunta infrazione di Vettel a Interlagos”.

Il patron del circus della Formula 1 parla anche dell’ultima stagione di Schumacher in Formula 1. Per l’inglese, ‘Schumi’ avrebbe dovuto assicurarsi di gareggiare in una squadra competitiva: “Michael avrebbe dovuto esigere maggiori garanzie, perché è stata colpa della Mercedes e ora la sua reputazione è macchiata. Se avesse guidato una Red Bull o una Ferrari, Michael avrebbe vinto ancora una volta”.

gremo@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi