Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by elisa On giugno - 27 - 2013

formula 1 vettelFormula 1 – Sebastian Vettel è in testa al Mondiale di Formula 1 e ha appena portato a casa il primo successo della sua carriera sul circuito di Montreal in Canada.

Dopo sette Gran Premi, il tedesco è leader della classifica con trentasei punti di vantaggio sul primo degli inseguitori, lo spagnolo della Ferrari Fernando Alonso. La questione però si fa delicata se si considerano i prossimi appuntamenti in calendario; all’orizzonte ci sono cinque gare consecutive tutte nel Vecchio Continente, circuiti si quali, statistiche alla mano, Vettel non va mai molto forte e in vista delle quali appare piuttosto preoccupato: Gran Bretagna (Silverstone), Germania (Nurburgring), Ungheria (Hungaroring), Belgio (Spa-Francorchamps) e Italia (Monza ). Il pilota della Red Bull ha un problema di prestazioni quando la Formula 1 fa tappa in Europa: delle ventinove vittorie totali, ben venti sono arrivate fuori dal continente europeo.

I numeri diventano ancora più inquietanti se guardiamo al rendimento del campione tedesco di Formula 1 negli ultimi mesi: dalla vittoria del Gp di Monza nel settembre 2011, Sebastian ha messo in fila undici vittorie, nessuna in Europa (sono 652 giorni che non sale sul gradino più alto del podio in un evento europeo). Ma c’è di più: degli ultimi venti podi, diciassette li ha conquistati lontano dal nostro continente; delle sue ultime quattordici pole, tredici sono state extraeuropee.

gelinojeni@mailxu.com cookingham.napoleon@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi