Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by elisa On dicembre - 6 - 2012

Kobe Bryant, stella dei Los Angeles Lakers, ha stabilito un nuovo record nella sua carriera diventando il più giovane giocatore della NBA a raggiungere il traguardo dei 30.000 punti segnati.

Lo scenario è stata la New Orleans Arena, dove i Lakers hanno giocato contro gli Hornets padroni di casa. Lo storico canestro di  Bryant è arrivato con una penetrazione al centro dell’area e saltando con la sola mano destra ha messo a segno i due punti del record quando mancava poco più di un minuto alla fine del secondo quarto di gioco.

Kobe Bryant, che ha 34 anni e 104 giorni, ha superato il mitico Wilt Chamberlain, che ha battuto il record a 35 anni e 179 giorni, seguito da Karl Malone (36-189), Kareem Abdul-Jabbar (36-217) e Michael Jordan (38 -321).

Prima di battere il record, Kobe aveva già dichiarato che si trattava di un grande onore, di qualcosa di “molto speciale”, perché si trattava di un record che avevano raggiunto solo leggende del mondo del basket. Il commissario NBA David Stern, che era presente alla partita, ha dichiarato: “Io voglio stringergli la mano, penso che Kobe abbia un grande talento”.

Bryant è al quinto posto relativamente al numero di partite necessarie per superare questo traguardo (1.179); a Chambelain, che è stato il più veloce, ne bastarono 941, seguito da Jordan (960), Abdul-Jabbar (1.101) e Malone (1152).

Il campione dei Lakers era stato anche il giocatore più giovane ad aver raggiunto i 20.000 punti.

 

mapes_jeni@mailxu.com meireles.sebastian@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi