Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by elisa On dicembre - 21 - 2012

Basket: Gasol guaritoBasket – Il fastidio alle ginocchia ha costretto Pau Gasol a fermarsi. Il campione dei Lakers potrebbe tornare a giocare domani contro Golden State Warriors. Dopo qualche giorno anche Nash tornerà in campo.

Senza Pau i Lakers non sono andati meglio di quando lo spagnolo era in campo: lo score di due vittorie e cinque sconfitte è uno dei grandi argomenti per pensare che Gasol non fosse il colpevole della crisi del gioco dei Lakers.

Il Los Angeles Times suggerisce che Pau giocherà il prossimo 22 dicembre contro Golden State Warriors: “Mi sento meglio, ma non vogliamo affrettare i tempi,ma spero comunque di tornare presto. Andiamo avanti passo dopo passo e non vogliamo pregiudicare il recupero completo anche se non voglio essere fuori causa più a lungo di quanto realmente ci sia bisogno”, ha spiegato.

Anche l’infortunio di Nash sembra essere stato superato e il playmaker dovrebbe poter tornare a calcare il campo da gioco pochi giorni dopo Gasol, probabilmente nel giorno di Natale.

Se il ritorno della coppia non risolverà la situazione, potrebbero continuare a circolare con insistenza nuove voci circa il futuro di Pau.

Ci vorrà del tempo per capire se il ritorno delle due stelle infortunate potrà davvero risolvere la situazione dei Lakers, cosa che ovviamente si augurano tutti i tifosi.

Posted by Luigi On settembre - 14 - 2012

Jim calhoun va in pensione

Jim Calhoun va in pensione a 70 anni, e finisce un’era del basket americano  e Ncaa.

Calhoun è una vera e propria icona del Basket a stelle e strisce: ha conseguito risultati inaspettati, portando la squadra di un’università di solito ai margini come U-Connecticut, ai vertici del basket universitario con ben 3 titoli Ncaa (1999, 2004 e 2011).

Il coach è passato agli onori della cronaca anche per i suoi modi non proprio trasparenti di reclutare ottimi giocatori per la sua squadra. E’ in ogni caso considerato una leggenda.

Jim Calhoun è nella hall of fame dal 2005.

Posted by Luigi On settembre - 5 - 2012

L'italia del basket vince il sesto match di fila

Basket, l’italia di Pianigiani vince anche il match contro la Repubblica ceca e centra il pass per gli Europei 2013.

La squadra italiana dimostra di volersi proporre nuovamente ai vertici del basket continentale, mettendo in fila sei vittorie in altrettanti match giocati.

La forza della nuova nazionale italiana di basket si è dimostrata la difesa che in ogni match ha saputo tenere gli avversari al di sotto delle loro medie di realizzazione abituali.

 

 

Posted by admin On febbraio - 21 - 2012
Knicks vs Nets: Scommesse

Scommesse: Knicks vs Nets

Le scommesse sui Knicks sono fallite perdendo 92 a 100 al Madison Square Garden contro i Nets! Le scommesse del pubblico newyorkese erano tutte per i Knicks ma il gioco di Deron Williams, player dei Nets, è stato più veloce mettendo a segno ben 38 punti del match! Anche le scommesse su Jeremy Lin, nuovo fenomeno del NBA, vanno a vuoto perché anche se ha segnato 21 punti non è riuscito a soddisfare le scommesse di vittoria sui Knicks. Anche l’allenatore Mike D’Antoni ha riconosciuto la bravura del giocatore e le scommesse riposte su di lui dai Nets, “La nostra energia non era dove doveva essere …. Avremmo dovuto riacquistarla prima e fermare Williams ma non siamo riusciti a farlo!” ha detto D’Antoni. Inoltre Mike ha detto che “Nonostante tutto però Lin è riuscito, a soli 23 anni, fare 21 canestri, 9 rimbalzi, 7 assist e 4 palle rubate e sole 3 palle perse in 36 minuti di gioco prima di uscire”, rispondendo su Lin la nuova promessa del NBA futuro!

Posted by admin On gennaio - 18 - 2012

 

bets New York Knicks

Bets: NY Knicks

Mercoledì 11 dicembre i New York Knicks hanno vinto il mach al Madison Square Garden, scombinando tutte le bets pronosticate! Il mach è stato vinto grazie alla difesa, una difesa su cui nessuno avrebbe fatto una bets. I Knick sono riusciti a vincere il mach con un punteggio di 85 su 79 nell’ Atlantic Division contrastando ogni bets, in quanto non erano favoriti a causa dei mach disputati fino a quel momento. Ma non è facile giocare con tale frequenza in un campionato come quello del NBA. D’Antoni ha dichiarato che questo è stato il “mach della difesa”, una partita da favola con una difesa perfetta nonostante le bets li dessero per sfavoriti!!!


githens.293@mailxu.com justino@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi