Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by admin On maggio - 11 - 2014

Calcio, i miei pronostici per il futuro

Nel calcio i pronostici per chi fa scommesse sono davvero fondamentali, non prendiamoci in giro dicendo e sostenendo il contrario. Nelle scommesse sul calcio senza pronostici -al contrario- non si va assolutamente molto lontano e la cosa dovrebbe essere chiara quanto meno a coloro che giocano da un bel po' di tempo. 

Ecco, ma siamo certi che si possa campare di soli questi? Siamo sicuri che al contrario non stiamo parlando di un qualcosa che crediamo ma che non sussiste nella realtà dei fatti?

E su questo posso garantire io in prima persona: non bastano i soli pronostici per chi fa scommesse sul calcio ma è necessario ottenere delle quote di un certo livello, oltre che ovviamente delle promozioni che possano in questo senso farci ottenere dei buoni risultati da un punto di vista pratico, un qualcosa di cui dovremmo essere informati tutti, ma mi sono reso conto che soltanto alcuni la conoscono questa cosa e di certo non è un bene. 

In particolare c'è un sito che per me è il top su cui giocare ed è William Hill: oltre alle promozioni, quote di alto livello e giocate promozionali di altissimo livello. Ecco cosa ti serve oltre ai pronostici sul calcio: iscriviti ora su William Hill!

Posted by admin On maggio - 5 - 2014

Pronostici calcio: oggi come andare alla cassa?

PRONOSTICI- Oggi è una giornata importante, siamo in un momento clou del calcio mondiale e si deve giocare bene per vincere. Se oggi abbiamo pronostici importanti è una cosa buona perché vuol dire che abbiamo delle occasioni importanti di poter vincere un bel po' di soldi, ma è chiaro che questo diventa possibile nel momento in cui giochiamo in una certa maniera.

Che vuol dire? Significa che dobbiamo affidarci ad un bookmaker importante, un bookmaker onesto per il suo modo di vedere le quote e i bonus affinché possa essere dalla parte dei giocatori.

Pronostici a parte, oggi su chi scommettere? Dei tanti siti che ci sono in Italia non è una novità quella per cui solo alcuni possono essere definiti davvero meritevoli e quindi noi dobbiamo andare a scegliere tra questi quelli che riteniamo i migliori in assoluto.

UN NOME: E per me non ci sono dubbi su chi scegliere: Bwin è il sito che fa per noi in ogni caso ed ogni giocatore intelligente lo deve scegliere a prescindere, senza titubare troppo su quella che deve essere l'unica scelta possibile.

– Quote

– Bonus

– Promozioni sui singoli eventi.

I pronostici di oggi meritano di essere giocati solo su Bwin!

Posted by admin On aprile - 22 - 2014

CALCIO: Dove fare scommesse?

Le scommesse sul calcio sono importanti perché grazie ad esse intascarsi belle somme è davvero possibile. Ecco, ma dove conviene fare suddette scommesse sul calcio? C'è un sito in particolare, uno o più, oppure dovunque si scommetta può andar bene? Una serie di interrogativi davvero importanti che noi non sottovalutiamo assolutamente. 

A noi le cose piace farle bene, nel modo giusto, lasciando nulla al caso perchè sarebbe stupido da parte nostra non fare tutto con assoluta dovizia. Per questo motivo siamo qui a parlare di quest'argomento e dare a tutti voi quanto di meglio si possa fare nelle scommesse sul calcio

Ovviamente per rispondere a certe domande ci vuole la dovuta esperienza, inutile è parlare di qualcosa di cui si sa poco e nulla, quindi è necessario fare del proprio meglio e fare frutto della propria esperienza per giocare al meglio. 

Il sito su cui mi sono trovato meglio è senza ombra di dubbio Bwin: su questo sito le quote non deludono mai! 

Oltre a questo: 

– BONUS di benvenuto ricco

– BONUS settimanale sui risultati esatti con oltre 1000€ di montepremi

– METODI di pagamento tra i più famosi, oltre che pagamenti in tempi brevi delle vincite.

Scommesse sul calcio? Ecco dove: BWIN!

Posted by admin On settembre - 4 - 2013

Calcio britannico, partita di calcio a Buckingam Palace: c

Il calcio britannico potrebbe scrivere una pagina davvero nuova e interessante per la storia di questo fantastico sport. Il calcio britannico infatti è quello che gode di maggior notorietà a livello mondiale ed è considerato da tutti come il migliore (parlando ovviamente della Premier League, non certo la nazionale di calcio) e con la mossa che si apprestano a fare potrebbe scrivere una pagina di storia di non poco conto, un qualcosa che senza ombra di dubbio andrà a stamparsi a fuoco sui migliori almanacchi che raccolgono e scrivono la storia del pallone. Pare che l’iniziativa sia nata dal nipote della Regina Elisabetta II, il duca di Cambridge William il quale ha pensato di festeggiare l’anniversario della nascita della Federation Association che quest’anno compie rotondi 150 anni: il calcio britannico è pronto ad accogliere la prima partita di calcio nei giardini di Buckingam Palace, proprio sotto gli occhi della regina Elisabetta che ha acconsentito a quest’iniziativa. Sarà che non sa dire di “no” al nipote prediletto, ma questa possibilità è un’occasione da non perdere, un qualcosa che donerebbe ulteriore importanza a questa regina anche storicamente parlando. Chi saranno gli interpreti di questo match ancora non si può dire, si ipotizza un match tra nuove e vecchie glorie della Premier League, ma la certezza è che il calcio britannico si dimostra ancora una volta un passo avanti su tutti.

Posted by admin On settembre - 3 - 2013

Calcio, top&flop calciomercato

Il calcio, con la fine del mercato, deve necessariamente fare delle analisi importanti su quello che si è fatto per capire che si farà. Il calcio infatti è fondamentalmente statistica e calcoli da cui ricavare ciò che potenzialmente potrebbe avvenire e questo lo sanno benissimo i cultori di questo sport e gli amanti dei numeri che si dilettano quando possibile nel poter fare pronostici e cose di questo tipo. Ad oggi, con il mercato finalmente finito, è possibile trarre un bilancio definitivo guardando a come si sono mosse le squadre per poter dire quello che faranno direttamente sul campo, anche se queste previsioni potrebbero anche rimanere tali. Il calcio d’agosto ci ha detto tanto o poco su quello che faranno molte squadre e in certi casi ha persino smentito alcune mosse di calciomercato non esattamente esaltanti, come nel caso di Inter e Roma che pur avendo investito poco e male (a detta dei maggiori esperti) hanno iniziato col botto questo campionato, sebbene le avversarie non fossero esattamente delle squadre irresistibili. Bene in Italia anche il Napoli e la Juventus insieme alla Fiorentina, squadre che in assoluto hanno lavorato per competere ai massimi livelli sui migliori campi da calcio d’Europa, acquistando calciatori top.

Posted by Luigi On maggio - 23 - 2012

Pescara di Zeman torna in A, ora quali strategie?

Il Pescara di Zeman torna in serie A, ma può  fermarsi a festeggiare solo per poco.

La squadra ha mostrato quest’anno tutte le caratteristiche essenziali delle compagini del tecnico boemo, e Zeman ha dimostrato come sia in  grado come pochi altri allenatori di imprimere un marchio indelebile sull’identità delle squadre che allena.

Ma,  tessute le lodi del Pescara per i suoi indubbi meriti quest’anno,  quali saranno le sue strategie di mercato per cercare di assicurarsi una rosa competitiva anche per la serie A?

Alcuni dei giocatori più rappresentativi della squadra abruzzese sono in prestito e le squadre di appartenenza, viste le doti mostrate dai giocatori stessi,  stanno riflettendo su quale possa essere la scelta migliore per favorirne ulteriormente la maturazione.

Calciatori come Insigne (il cui cartellino è del Napoli) o Immobile (in comproprietà tra Genoa e Juve) sono lì alla finestra che attendono, riflettendo su quale sia la scelta migliore da fare. Verratti è invece di proprietà del Pescara ma ambito già da molti top team, tra cui la Juve.

Zeman-Pescara: un binomio spettacolare che si spera continui ancora ad essere: farà certo bene alla serie A.

 

Posted by Luigi On maggio - 18 - 2012

Giuseppe rossi, cartellino a prezzo di saldo

Giuseppe Rossi, è questo il momento migliore per acquistarlo: il prezzo del suo cartellino è certamente molto più basso di quanto non sia stato un anno fa di questi tempi.

Il doppio infortunio al ginocchio che ha subito, il probabile ritorno solo a marzo e la retrocessione del Villareal sono tutti elementi che fanno crollare il valore del cartellino di Giuseppe Rossi.

Sono valiutazioni cui non ha potuto sottrarsi nemmeno il procuratore dello stesso Giuseppe Rossi, Pastorello, il quale ha ammesso che il cartellino di questi tempi non potrà che essere a prezzi di saldo e che l’acquisto sarebbe soprattutto un investimento in prospettiva.

 

Posted by Luigi On aprile - 27 - 2012

Guardiola saluta il barcellona, la sua casa

Guardiola non sarà più l’allenatore del barcellona a partire dalla prossima stagione.

E’ una notizia che fa specie, che non può passare come se nulla fosse: il binomio Guardiola-Barcellona ha significato 13 trofei in quattro anni, e una percentuale impressionante di successi sulle competizioni a cui si è partecipato: ben il 76%.

C’è da credere che non sarà in ogni caso scisso il nome di pep guardiola da quello del barcellona: i due nomi insieme hanno fatto epoca, rivoluzionato il calcio come solo l’ajax di crujf o il milan di sacchi hanno saputo: la perfezione del calcio totale, con tutti che fanno tutto, modello che si è tentato di riprodurre  in altri contesti, finore con grami risultati (vedi roma).

Posted by admin On febbraio - 29 - 2012
Nazionale Italiana Calcio Scommesse Bet

Bet: Nazionale Italiana

Nuove bet sono puntate tutte sulla Nazionale, dopo un fine settimana di serie A infuocato, stasera giocherà a Genova contro la nazionale USA e tutte le bet sono per Giovinco e Nocerino. Prandelli ha apportato delle modifiche allo schema di gioco dato che mancheranno Balotelli, per squalifica, e Cassano che ancora no si è ristabilito ma ha raggiunto la squadra in allenamento, le bet allora sono tutte su Matri e Giovinco, e ci sarà spazio, al centro campo, anche per Nocerino che aspetta trepidante di entrare in campo con i compagni! Le bet di Prandelli no finisco qui: ha, tra gli altri, convocato in squadra il giovanissimo ma promettente attaccante della Roma Bonucci che dopo aver giocato nella Nazionale Under 21 è partito subito per raggiungere la prima squadra al Ferraris di Genova. Potrebbero esserci delle sorprese tra le bet di Prandelli: su Di Natale, capocannoniere della Serie A, l’allenatore della Nazionale ha affermato “Ho in mente anche qualche novità, ad esempio rispolverare il trequartista, ma vedremo”. Tra gli altri convocati c’è Maggio, giocatore del Napoli giocherà sulle fasce, Chiellini, De Rossi che però no giocherà dal primo minuto, Thiago Motta, De Sanctis, portiere del Napoli, Ogbonna in difesa dal primo minuto e la fascia del capito sarà sul braccio di Buffon nonostante le polemiche e le dichiarazioni post partita Milan-Juve. 

Posted by admin On febbraio - 20 - 2012

 

inchiesta scommessopoli

L’inchiesta sul calcio scommesse travolge un altro giocatore, l’attaccante del Chievo, Sergio Pellissier, chi fino ad ora non sembrava essere direttamente coinvolto. Da indagini più accurate sulle scommesse nel mondo del calcio, invece, è emerso che Pellissier ha avuto un ruolo primario nella manipolazione di partite di calcio in cui la sua squadra era impegnata. Dunque se prima il giocatore sembrava aver avuto un ruolo marginale e non ben definito nel mondo delle scommesse del calcio, ora l’accusa, mossa dalla Procura di Cremona che indaga sulle scommesse ed il calcio, nei sui confronti è di truffa e associazione per delinquere. Le indagini sulle scommesse procedono e c’è da attendersi nuovi colpi di scena!

Posted by admin On gennaio - 31 - 2012

 

Pazienza Bet

Bet Pazienza

L’ex del Napoli Pazienza è quest’anno alle prese con una nuova bet dalla Juve al all’Udinese senza dimenticare le aspirazioni totogol e la bet di essere di nuovo protagonista in una squadra bianco nera. Pazienza era una bet nel centrocampo della squadra partenopea riuscendo a diventare un protagonista di totogol in diversi match affrontati l’anno scorso dal Napoli. Il centrocampista con aspirazioni da totogol rientra ad Udine dopo 7 anni in prestito dalla Juve, e la società friulana ripone molte bet su di lui grazie anche alle 4 stagioni significative nel Napoli, che ha lasciato per fare il salto di qualità in una squadra come la Juventus dove ha giocato, però, solo in 8 match. La sua avventura nella squadra torinese è durata poco e no ci sono stati nemmeno totogol da ricordare in questa stagione, campionato no paragonabile né al periodo Fiorentina né a quello Napoli

Posted by admin On gennaio - 27 - 2012
Milan Lazio: Bets Scommettendo

Bets: Milan Lazio Coppa Italia

Seconda serata di Coppa Italia scommettendo sul Milan le bets sono state confermate: la Lazio perde a San Siro per 3 a 1, le bets sul Milan quotate 1,82 suffragate dal gioco dei rosso neri! Reja scommettendo su Cisse inizialmente ci ha visto perchè la Lazio al 5′ del primo tempo la mette dentro, portando in vantaggio i bianco celesti e facendo venire meno le bets sul Milan. Questo goal non fa altro che scuotere il Milan che scommettendo sul gioco di squadra e sul talento di Seedorf e Robinho sulle fasce al 15′ pareggia, grazie ad un grande passaggio al volo di Merkel! Ora si sono aperte le danze e le bets sul Milan si confermato piano piano durante tutto il corso della partita: scommettendo sul secondo protagonista della serata, Shaarawy, al 18′, fa un assist perfetto per Seedorf che la mette dentro giusto nell’angolo della porta della squadra ospite! Le bets no cambiano, ma la Lazio certo no si arrende e cerca di buttarla dentro per due volte grazie alle prodezze di Gonzalez ed Henanes, ma il portiere Amelia ha la meglio entrambe le volte. Merkel si infortuna ed Ibra lo sostituisce mettendoci anche in questa partita il suo marchio di fabbrica: al 39′ del secondo tempo Ibrahimovic sul limite del fuori gioco fa goel sbaragliando il portiere della Lazio Marchetti! A questo punto i giochi sono ormai chiusi e il Milan è in semifinale di Coppa contro la Juventus che ha battuto la Roma all’Olimpico!

Posted by admin On gennaio - 12 - 2012

 

Scudetto

Il campionato è già deciso per molti: il match è tra Milan e Juve! Eppure per illustri addetti ai lavori si potrebbe scommettere altrove! Baggio vede il match a tre e preferisce scommettere anche sull’Udinese. Daccordo anche Lippi che aggiunge al match scudetto un quarto elemento: scommettere sul Napoli potrebbe essere lungimirante…ma segnala anche una possibile ripresa dell’Inter. Arrigo Sacchi, invece, non si smentisce mai:allude addirittura al Pescara! Dunque per gli illustri del calcio, che si sono ritrovati il mese scorso in occasione della consegna della Hall of Fame del pallone italiano a Firenze, nulla è deciso! Il match scudetto è ancora aperto, e se lo dicono loro c’è da scommettere. Il punto è: su chi?


Posted by admin On gennaio - 4 - 2012

 

Quote e Bet

Bet su Guardiola: tra Barca e Inter

Le quote su un possibile addio di Guardiola al Barcellona sono sempre più insistenti e le bet sulla nuova squadra in cui il tecnico andrà puntano anche su alcune squadre italiane. Quella con la quota più significativa è l’Inter di Massimo Moratti, ma le bet non escludono il Milan, nonostante ci sia un ottimo rapporto del presidente con Allegri, e la Roma. Tra le possibili quote ci sarebbero anche squadre come Napoli e Palermo, ma queste bet sono un sogni ancora impossibile dato l’alto compenso dell’allenatore del Barca. Dal canto suo Guardiala fa sapere di avere ben chiaro cosa fare ma no fa sapere ancora quali siano le sue intenzioni e circa le bet su Marcelo Bielsa ha dichiarato che le quote no sono il suo campo e di non avere dubbi che Bielsa abbia tutte le capacità per allenare il Barcellona !!! 

weggergl@mailxu.com gremo-ahmad@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi