Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by elisa On marzo - 12 - 2013

quote e champions leagueQuote Champions League – In attesa di vedere cosa dirà il campo, andiamo a studiare un po’ le quote per il ritorno degli ottavi di finale di Champions Legaue. Due partite in programma stasera alle 20.45.

BarcellonaMilan. Si parte dall’inaspettato successo rossonero per 2-0 maturato due settimane fa a San Siro. Il Milan, privo di Pazzini (infortunato) e Balotelli (non utilizzabile in Champions), cercherà di non disperdere il tesoretto dell’andata guadagnandosi così una clamorosa qualificazione. Il Barça di questo periodo non sembra imbattibile, ma al Camp Nou la musica sarà sicuramente diversa: i ragazzi di Villanova non si sentono già eliminati o sconfitti in partenza e sarà davvero difficile batterli in casa. In ogni caso, il Milan può anche perdere e qualificarsi ugualmente. I bookmakers hanno, comunque, le idee molto chiare: la vittoria blaugrana è data tra l’1.28 e l’1.33; un pareggio si aggira tra il 5 e il 6; la vittoria degli uomini di Allegri va tra il 7 e il 9.50.

Schalke 04Galatasaray. All’andata è finita 1-1 in Turchia con i gol di Burak Yılmaz e Jones. Stasera in Germania sarà una partita combattuta e entrambe le squadre sono fiduciose: lo Schalke in questa edizione non ha mai perso in casa, il Galatasaray è reduce da due successi esterni quest’anno in Europa. Vediamo le quote: 1 a 1.75; x a 4; 2 a 5.

Posted by elisa On marzo - 5 - 2013

cristiano ronaldo champions leagueChampions League – Sarà decisivo Cristiano Ronaldo stasera? Trascinerà il Real Madrid ai quarti di Champions spezzando il sogno del suo Manchester United? Lo scopriremo tra poche ore, quello che è certo è che tutti gli occhi sono e saranno puntati sul campione portoghese.

Da quando CR7 è atterrato a Manchester centinaia di tifosi dei Red Devils hanno cercato di avvicinarlo, sia in albergo che sul campo del City dove i blancos si stanno allenando. Ma senza risultati. Avvicinare l’attaccante del Real è praticamente impossibile. Al momento i fan si sono dovuti accontentare di un messaggio dai social network: “Non vedo l’ora di tornare all’Old Trafford. Ho ricordi bellissimi qui. Sarà emozionante per tutti e il nostro unico obiettivo è quello di vincere”.

Ronaldo ha lasciato il segno dopo sei anni con la maglia dello United: ha vinto tre Premier, una Champions League e un Mondiale per Club come competizioni più prestigiose. Ha segnato 118 gol in 292 partite (0,39 gol a partita). All’Old Trafford ha realizzato 73 gol in 142 partite (0,51).

Sono passati 1388 giorni dall’ultima volta che ha calpestato il prato del Teatro dei sogni, ma per lui sarà come essere a casa. E potrebbe dare un dispiacere ai suoi affezionati ex tifosi…

Posted by Luigi On febbraio - 20 - 2013

quotidiani sportiviI quotidiani sportivi italiani oggi dedicano la loro attenzione al super match Milan Barcellona. I tre quotidiani sportivi italiani puntano sul sensazionalismo e creano quell’attesa giusta pre-partita che i tifosi cercano nei quotidiani sportivi anche se Tuttosport dà più spazio al mercato della Juventus. La Gazzetta dello Sport scrive : “Milan, vai al maximo” e scrive che Allegri ha personalizzato il Milan e, quindi, può vincere la sfida con i blaugrana. L’elezione di Malagò al Coni passa, quindi, in secondo piano. Il Corriere dello Sport, invece, riporta una foto di Lionel Messi e intitola “Milan fermalo!”. Nonostante le pressioni di Berlusconi su Allegri chiedendo di marcare Messi a uomo, Allegri dispone la squadra diversamente ritenendo di avere i numeri per battere il Barcellona. Anche qui l’elezione di Malagò passa in secondo piano mentre, invece, Tuttosport, tra i quotidiani sportivi italiani più personalizzato, punta su un obiettivo della Juventus e mette in secondo piano sia le elezioni al Coni che la partita di Champions League. Così l’Italia calcistica vive quest’evento che si preannuncia gustoso e importante.

Posted by Luigi On febbraio - 19 - 2013

pronostico calcio

Un buon pronostico calcio può essere fatto sulla sfida tra Porto e Malaga per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Un pronostico incentrato su una partita di calcio che potrebbe promettere grandi cose. La partita si terrà oggi ed entrambe le squadre hanno giocato il rispettivo girone con molto entusiasmo. Il Porto si presenta imbattuto, con cinque vittorie e un pareggio mentre il Malaga si è piazzato prima nel suo girone e sono quarti nella Liga Spagnola. La scelta, quindi, per questo pronostico, si fa difficile ma il calcio è così, ha le sue sfide. Se puntate sul Malaga, potrete addirittura superare la quota del 4,50 e, in caso di vittoria, vincere bei soldi. Si tratta di una sfida unica, mai capitata prima d’ora, e sicuramente a fare la differenza sarà la squadra che giocherà in casa, supportata dalla propria tifoseria. Insomma si tratta davvero di una sfida aperta, che si preannuncia coinvolgente.

Posted by Luigi On febbraio - 18 - 2013

champions league

Per la Champions League riprendono le partite delle ultime di andata. La Champions League è così, un’emozione senza fine, e gli ottavi di andata sono il primo passo verso le sfide del ritorno, che vedrà le squadre più agguerrite e, quindi, sarà più bello puntare. Dopo la meravigliosa vittoria della Juventus a Glasgow, che ha fatto emozionare tutti, il Milan dovrà sfidare il Barcellona mercoledì 20 febbraio. Per gli ottavi di Champions League di andata, martedì 19 febbraio ci sarà Porto – Malaga e la sfida all’ultimo sangue tra Arsenal e Bayern Monaco. Il Milan non ha dinanzi a sé una sfida semplice, il Barcellona è una bestia dura e, dopo una sentita seconda posizione nei gironi qualificatori, il Milan cercherà di spiazzare il Barcellona che, come potrete notare dalle quote proposte dai vari bookmakers, è la favorita. Noi, da buoni italiani, dobbiamo mettere da parte i rancori, se tifiamo per una squadra avversaria, e puntare sul Milan che potrà darci grandi soddisfazioni in una delle sfide più importanti del girone di andata di Champions League.

Posted by elisa On dicembre - 7 - 2012

Il Comitato Esecutivo della UEFA, riunitosi ieri a Losanna, ha annunciato che L’Europeo del 2020 sarà suddiviso tra diverse città del continente europeo e non si terrà in un singolo paese o in due peasi che lavoreranno insieme. L’idea, lanciata dal presidente Michel Platini nel giugno scorso, sta prendendo forma e ha avuto il voto contrario dalla sola Turchia.

A Marzo 2013 inizierà il processo di selezione dei luoghi adatti e la decisione finale sarà presa nella primavera del 2014. Il segretario generale Gianni Infantino ha dichiarato che ancora non ci sono idee precise su quali saranno le location designate. Inoltre, la Football Association ha già proposto che la finale venga giocata nello stadio londinese di Wembley.

L’iniziativa sarà un avvenimento eccezionale per celebrare il 60 ° anniversario dell’Europeo. Lo scopo è quello di organizzare una grande manifestazione per dare la possibilità a più città europee di vivere da vicino una grande festa.

Un altro obiettivo di Platini è una Champions League con 64 squadre anche se ieri nonsi è discusso di tale allargamento. n ogni caso, l’idea del massimo dirigente UEFA è quella di aumentare i partecipanti della Champions League: passare dalle 32 squadre attuali al doppio, 64. Sarebbe un passo da mettere a punto nel 2014 e verrebbe lanciato un anno dopo, nel 2015. Questa iniziativa, se davvero verrà portata a termine, cambiarà completamente la Champions League e potrebbe causare la scomparsa dell’Europa League.

Posted by elisa On novembre - 7 - 2012

I pronostici per le scommesse delle partite di stasera offrono interessanti spunti e combinazioni: le scommesse basate sui pronostici dei match in programma oggi per la quarta giornata di Champions League sembrano interessanti.

Partiamo dai campioni in carica del Chelsea che sono attesi dalla gara contro lo Shakhtar Donetsk di Mircea Lucescu: una sconfitta dei Blues allo Stanford Bridge è quotata 3,85, quota abbastanza alta se si considera che la squadra ucraina è in testa al girone e in un eccellente stato di forma.

In base ai pronostici una scommessa sicura è la vittoria del Barcellona in casa del Celtic, scommessa che paga 1,25 volte l’importo giocato. Sempre nel girone dei blaugrana, appare molto interessante la quota di 4,25 per il pareggio tra Benfica e Spartak Mosca: sia i lusitani sia i russi hanno bisogno di punti per migliorare la propria classifica (decisamente non entusiasmante) e quindi alla fine un pareggio con gol sembra l’esito più probabile.

Interessante la quota per un eventuale pareggio tra la Juventus e il Nordsjaelland allo Juventus Stadium di Torino: i bianconeri hanno assoluto bisogno di una vittoria per rimanere in corsa per la qualificazione, ma i danesi, dopo il pareggio casalingo, sembrano motivati e decisi a non partire sconfitti; l’x in questa partita paga ben 8 volte la posta in gioco.

Posted by Luigi On novembre - 7 - 2012

I risultati della Champions league sorridono alle grandi; Milan e Real Madrid, nonostante i due pareggi, festeggiano i risultati ottenuti in Champions league.

I ragazzi di mister Allegri, dopo la convincente vittoria in Campionato contro il Chievo, guadagnano un prezioso punto sull’ostico campo del Malaga, punto che proietta i rossoneri al secondo posto nel girone anche se la qualificazione agli ottavi si deciderà negli ultimi due incontri. Un punto guadagnato anche per l’11 di Mourinho che in casa contro il Borussia Dortmund (che nella terza giornata aveva inflitto ai blancos una clamorosa sconfitta) agguanta il 2-2 all’89esimo con un gol di Mesut Ozil.

Situazione decisamente diversa quella del Manchester City che, dopo il pareggio in rimonta contro l’Ajax, è la più seria candidata alla prima eliminazione eccellente. Ultimi con soli due punti, con un distacco dal Real Madrid e dal Borussia di 5 e 6 punti, i Citizens dovrebbero compiere un vero e proprio miracolo e sperare in una combinazione di risultati delle altre squadre per guadagnarsi l’accesso agli ottavi di finale.

I risultati della quarta giornata di Champions League consacrano anche le ambizioni del Paris Saint-Germain di Carlo Ancelotti che spazza via la Dinamo Zagabria con un fragoroso 4-0 su cui ha messo una firma indelebile Zlatan Ibrahimovic. La squadra della capitale francese è seconda nel proprio girone ad un solo punto dal Porto capolista.

Stasera, invece, tocca alla Juve fornire una prestazione convincente dopo il pareggio in Danimarca ma soprattutto dopo la sconfitta contro l’Inter (che ha interrotto la striscia di risultati utili consecutivi della squadra di Conte, ferma a quota 49) di sabato scorso. Per la Juve sarebbe fondamentale una vittoria per rilanciarsi nel girone comandato dal sorprendente Shakthar Donetsk di Mircea Lucescu e per tornare così tra le grandi d’Europa.

Posted by Luigi On ottobre - 26 - 2012

Pronostici non confermati dai risultati che sono venuti fuori dall’ultimo turno dei gironi di Champions League; risultati, per alcune squadre, parecchio lontani dai pronostici dei giorni immediatamente precedenti le partite. Iniziamo dalla Juve che martedì ha affrontato quella che, sulla carta, doveva essere una trasferta poco insidiosa tanto che la Snai offriva una quota di 1,30 per la vittoria dei bianconeri, con il  pareggio dato a 4,75 e vittoria casalinga quotata 9,50: uno dei risultati decisamente lontano dai pronostici quindi tra Nordsjaelland e Juve.

Non sono mancate altre sorprese in questa terza giornata del girone di qualificazione della Champions. Parliamo di Real Madrid e Manchester City, entrambe inserite nel girone D. I Blancos di Josè Mourinho erano attesi dall’insidiosa trasferta a Dortmund in casa del Borussia. La squadra di Jürgen Klopp ha portato a casa una fantastica vittoria contro un Real Madrid in cui il solo Cristiano Ronaldo è sembrato in forma (oltre a Casillas che con i suoi interventi miracolosi ha fatto sì che il passivo non fosse troppo pesante). Le quote erano le seguenti: tra il 3.20 e il 3.30 vittoria Borussia, il pareggio pagava 3.50 volte l’importo scommesso, mentre la vittoria dei madridisti era considerata il risultato più probabile e veniva dato a 2.10.

Ancora peggio è andata al Manchester City di Roberto Mancini che adesso rischia una clamorosa eliminazione dalla competizione europea (così come accadde l’anno passato per mano del Bayern Monaco e del Napoli). Anche i  Citizens erano impegnati in trasferta all’Amsterdam Arena contro l’Ajax la cui vittoria era quotata addirittura 4.50 contro l’1.80 della vittoria dell’11 di Manchester. Il risultato finale non ha lasciato scampo a Nasri e compagni che sono rientrati in Inghilterra con un pesante 3-1 sulle spalle. Roberto Mancini si è assunto pienamente la responsabilità di questa sconfitta e adesso le quote che lo vedono esonerato sono drasticamente scese: le quote oltremanica sono rapidamente precipitate da una resa pari a 34 volte l’importo scommesso a 11.

Posted by Luigi On ottobre - 24 - 2012

Stefan El Shaarawi

Champions league, il Milan stasera gioca uno spareggio soprattutto contro se stesso: Malaga-Milan di Champions league in programma stasera sarà uno snodo fondamentale della stagione rossonera, oltre che una partita dalla difficoltà relativa molto elevata.

E il diavolo non gode certo dei favori del pronostico, stando a vedere le quote dei vari bookmakers che non vanno al di sotto del 3.50 per Pazzini e compagni.

Il Milan cerca di stigmatizzare le paure che ne ha contraddistinto il cammino finora e dar adito alle sue residue ambizioni di rimanere protagonista in champions league, dopo che dal campionato ha fin qui raccolto quasi solo delusioni.

Un consiglio ci sentiamo di darvelo: quella di stasera sarà per i rossoneri una partita dalle enormi motivazioni, e le quote alte sono un’ottima opportunità per tirar su un’ottima vincita. Puntate sulla singola, magari puntando un po’ di più (ovviamente se potete permettervelo).

Quali sono le motivazioni? Vediamo se riusciamo a convincervi.

Prima di tutto Allegri: se la squadra tiene al suo allenatore e vuole preservarne l’incarico non potrà permettersi una nuova sconfitta, ma soprattutto dovrà mostrare progressi su piano del gioco, ambito nel quale ha steccato il più delle volte finora.

C’è poi il rango del logo, lo stemma araldico marchiato già sette volte nell’albo della competizione. Il Malaga è un’ottima squadra che fin qui ha inanellato ottimi risultati mostrando un gioco eccellente, ma non ha la stessa tradizione e giocatori meno abituati alla pressione di competizioni tanto importanti.

L’ultima motivazione addotta a vantaggio del segno 2 nella partita di stasera è quella più prettamente campanilistica: le italiane in questa champions sono solo due ed entrambe balbettano non poco. Dopo il pareggio non esaltante di ieri della Juve contro i modesti danesi del Nordsjaelland e le conseguenze ridotte speranze di passaggio del turno dopo anche il risultato dell’altra partita del girone, una vittoria della sola altra squadra italiana darebbe un minimo di lustro al nostro povero calcio.

Posted by Luigi On settembre - 20 - 2012

Chelsea-Juventus non ha deluso le attese

La Juventus bagna il ritorno in Champions League dopo diversi anni con una prestazione di tutto rispetto contro i campioni in carica del Chelsea.

La serata di Champions si può dire sia stata nobilitata dalla sfida tra due grandi squadre che si sono affrontate a viso aperto, mostrando bel calcio,  idee e doti tecniche inviadibili.  La Juve ed il Chelsea si sono equivalse, ed il risultato finale si può dire che sia giusto.

Per voi scommettitori la partita di ieri sera offre un suggerimento su tutti, che potrà orientare le vostre giocate pe ril prosieguo della competizione: Juventus e Chelsea sono due squadre che sapranno dire la loro fino alla fine, non c’è dubbio.

Posted by Luigi On aprile - 27 - 2012

Guardiola saluta il barcellona, la sua casa

Guardiola non sarà più l’allenatore del barcellona a partire dalla prossima stagione.

E’ una notizia che fa specie, che non può passare come se nulla fosse: il binomio Guardiola-Barcellona ha significato 13 trofei in quattro anni, e una percentuale impressionante di successi sulle competizioni a cui si è partecipato: ben il 76%.

C’è da credere che non sarà in ogni caso scisso il nome di pep guardiola da quello del barcellona: i due nomi insieme hanno fatto epoca, rivoluzionato il calcio come solo l’ajax di crujf o il milan di sacchi hanno saputo: la perfezione del calcio totale, con tutti che fanno tutto, modello che si è tentato di riprodurre  in altri contesti, finore con grami risultati (vedi roma).

Posted by admin On febbraio - 24 - 2012
Napoli Inter scommesse

Bet Napoli-Inter

Sul Napoli impazzano le bet per lo scontro di campionato contro l’Inter che si terrà domenica alle 20:45 al San Paolo, e le bet sui tifosi che accompagneranno la squadra in questo match sono assicurate! Le bet sull’Inter no sono sicure: i nero azzurri tornano da una dura sconfitta in Champions League mentre i partenopei sono carichi per il 3 a 1 dato al Chelsea! Il presidente De Laurentis no fa comunque bet sicure sulla vittoria del Napoli perchè l’Inter è comunque una grande squadra da no sottovalutare “Le bet no sono scontate. Sarà una gara difficile e no bisigna sottovalutare i neroazzurri. Serve la giusta umiltà per conquistare un risultato positivo” ha dichiarato De Laurentis alla presentazione del film di Verdone “Posti in piedi in Paradiso”! 

Posted by admin On febbraio - 23 - 2012

 

Bet vincenti Napoli in Champions League

Ormai ovunque, sui giornali, in tv, su facebook , le parole più ricorrenti sono Napoli,Champions League, bet vincenti…..dopo la partita Napoli- Chelsea, si sogna già sulla finale in Champions, avanzano le bet su una possibile vittoria, Mazzarri e la sua banda fa sognare i tifosi! Il San Paolo, martedi sera era come ai tempi di Maradona, le bet viaggiano a favore degli azzurri, che hanno dimostrato come la squadra è lanciata a livello internazionale, puntando sulla velocità e cambi di gioco. Una ventata di positività avanza anche sul Campionato, le bet per ora dopo Napoli Chelsea sono puntate sul prossimo match di Domenica sera Napoli Inter; si riapre la speranza di un possibile terzo posto; le quote delle bet sono a favore del Napoli, che è a soli 5 punti dal terzo posto in Campionato.

dapas.eko@mailxu.com silmon-pamula@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi