Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by elisa On aprile - 15 - 2013

risultati serie aSerie A – La 32esima giornata di Serie A ci lascia con alcuni verdetti quasi irreversibili: la Serie A si avvia verso la conlcusione della stagione.

Primo verdetto: il Pescara ha un piede e mezzo in Serie B. Fanalino di coda, sconfitta in casa dal Siena nello scontro diretto (3-2), la squadra di Bucchi ha onorato il campionato di Serie A, ma non ha retto il confronto con il cambio di categoria. Situazione difficile anche per il Genoa (pareggio casalingo per 1-1 nel derby della Lanterna) e per il Palermo (pareggio 1-1 contro il Bologna).

Secondo verdetto: il pareggio di San Siro tra Milan e Napoli (1-1) consegna (anche se non ancora matematicamente) lo scudetto alla Juventus di Antonio Conte (i bianconeri scendeno in campo stasera contro la Lazio).

Terzo verdetto: l’Inter è fuori dalla prossima Champions League. La squadra di Andrea Stramaccioni, che pure aveva iniziato bene il match di Trieste contro il Cagliari, è andata in svantaggio per un rigore (inesistente) trasformato da Pinilla. Da quel momento i nerazzurri si sono disuniti e, complici anche gli infortuni che non stanno lasciando tregua ai ragazzi di Moratti, hanno continuato a subire l’iniziativa dei sardi incassando il definitivo 2-0 (ancora Pinilla).

Posted by elisa On dicembre - 3 - 2012

Il caso Sneijder tiene banco in casa Inter da alcune settimane a questa parte. Stamattina, intorno alle ore 11, è finalmente iniziato l’incontro fra l’Inter e il giocatore olandese. A discutere del futuro del trequartista, contratto in scadenza nel giugno 2015 ma con un ingaggio da rivedere, sono presenti Wesley Sneijder, l’amministratore delegato nerazzurro Rinaldo Ghelfi, il dirigente dell’Inter Marco Branca e, ovviamente, il procuratore di Sneijder, Soren Lerby. Sembra debba discutersi anche di un’ipotetica offerta proveniente da una squadra straniera.

Nei giorni scorsi si è addirittura parlato di mobbing ai danni del calciatore, accuse che l’Inter tutta ha rispedito al mittente e di cui mister Stramaccioni non vuole sentir parlare tanto che ha dichiarato che la scelta di non far giocare l’olandese è solo sua ed è una scelta tecnica. A sostenere, invece, Wesley c’è anche il presidente dell’Associazione calciatori, Damiano Tommasi secondo il quale è scorretto parlare, in questo caso specifico, di necessità dettate dal fair-play finanziario essendo quest’ultimo entrato in vigore prima che Sneijder sottoscrivesse (a fine 2010) il rinnovo contrattuale.

In ogni caso, secondo Tommasi, questo caso non può essere definito mobbing: per integrare la fattispecie è necessario che il calciatore venga escluso dalla vita di squadra mentre l’olandese si allena sempre con il gruppo (e non a parte) e ha un dialogo quotidiano con il suo allenatore.

Posted by elisa On dicembre - 1 - 2012

Proponiamo oggi le quote della Serie A che si appresta a vivere, tra stasera e domani, 9 sfide (il Milan è sceso in campo ieri sera) della quindicesima giornata del campionato; sembra ci siano molte combinazioni convenienti a guardare le quote di questo turno di Serie A.

La prima partita, in ordine cronologico, è il ritrovato derby della Mole: il Torino di Ventura va allo Juventus Stadium e cercherà di fermare l’avanzata della capolista. La quota per una vittoria granata è altissima, 8.50, ma un pareggio (quotato 4.75) sarebbe un ottimo investimento.

Per l’anticipo di domenica mattina, Napoli super favorito contro il Pescara tanto che la vittoria casalinga degli azzurri è quotata 1.20 (una vittoria della squadra di Bergodi pagherebbe ben 14 volte la posta).

Le quote per le partite delle 15 di questa giornata di serie A vedono un pronostico favorevole per le gare casalinghe di Inter (vittoria a 1.45 contro il Palermo) e Lazio (vittoria con il Parma a 1.75). Vita facile, almeno sulla carta, anche per la Fiorentina che domani sera al Franchi ospita la Sampdoria di Ciro Ferrara: il successo della squadra di Montella è ritenuto probabile e di conseguenza la posta scommessa verrebbe moltiplicata per 1.45.

Queste le altre quote:

BOLOGNA-ATALANTA (1=2,35) (X=3,20) (2=3,20)

GENOA-CHIEVO (1=2,23) (X=3,13) (2=3,54)

SIENA-ROMA (1=3,40) (X=3,60) (2=2,09)

UDINESE-CAGLIARI (1=2,00) (X=3,30) (2=4,04)

 

Posted by elisa On novembre - 23 - 2012

I risultati di Europa League di ieri sera hanno delineato un quadro preciso in quasi tutti i gironi; i risultati della quinta giornata di Europa League hanno sancito il passaggio del turno di alcune squadre di vari gironi.

Iniziando dalle italiane, troviamo un Napoli soddisfatto che accede ai sedicesimi di finale a braccetto con il Dnipro. Grazie alla vittoria di Stoccolma, gli azzurri si assicurano il passaggio alla fase ad eliminazione diretta con un turno di anticipo. Eliminate Psv e Aik Solna.

L’inter, che ha affrontato la trasferta russa  con la squadra B, era già sicura del passaggio del turno e quindi il pesante passivo rimediato contro il Rubin Kazan (matematicamente primo) non desta troppe preoccupazioni tra i nerazzurri. Buone notizie anche in casa Lazio che, dopo il pareggio con gli Spurs di Villas-Boas, è certa di prendere parte al prossimo sorteggio. L’unica nota stonata di ieri è rappresentata dall’Udinese: i friulani perdono contro l’Anzhi di Samuel Eto’o e devono dire addio alla competizione.

Gli altri risultati di Europa League consacrano i campioni in carica dell’Atletico Madrid che si qualificano vincendo 1-0 in casa contro l’Hapoel Tel-Aviv; nello stesso girone passaggio assicurato anche per il Viktoria Plzen. Bene le francesi con Bordeaux e Lione in testa ai rispettivi gironi e con la qualificazione in tasca: i girondini si sono  imposti 2-1 in trasferta contro il Club Brugge e si contenderanno la testa della classifica nell’ultima partita con il Newcastle; l’Olympique, pareggiando con lo Sparta Praga, è aritmeticamente primo.

Posted by Luigi On maggio - 3 - 2012

Il piccolo Giovinco da il copo di grazia ai giganti dell'Inter

Giovinco stende l’Inter,  adesso lontana mille miglia dalla qualificazione alla prossima champions.

Il piccolo Giovinco che sradica il pallone dai piedi del gigante Lucio parafrasa al meglio la stagione dell’inter: fatta di alti e bassi, densa di soprese negative e grama di soddisfazioni.

Quello dell’inter di ieri a Parma non è stato un naufragio, ma la fresca caparbietà del piccolo Giovinco ha messo in luce una voltà di più l’animo dirozzato ed il fisico usurato dei campioni nerazzurri.

 

Posted by admin On febbraio - 24 - 2012
Napoli Inter scommesse

Bet Napoli-Inter

Sul Napoli impazzano le bet per lo scontro di campionato contro l’Inter che si terrà domenica alle 20:45 al San Paolo, e le bet sui tifosi che accompagneranno la squadra in questo match sono assicurate! Le bet sull’Inter no sono sicure: i nero azzurri tornano da una dura sconfitta in Champions League mentre i partenopei sono carichi per il 3 a 1 dato al Chelsea! Il presidente De Laurentis no fa comunque bet sicure sulla vittoria del Napoli perchè l’Inter è comunque una grande squadra da no sottovalutare “Le bet no sono scontate. Sarà una gara difficile e no bisigna sottovalutare i neroazzurri. Serve la giusta umiltà per conquistare un risultato positivo” ha dichiarato De Laurentis alla presentazione del film di Verdone “Posti in piedi in Paradiso”! 

Posted by admin On gennaio - 25 - 2012
Napoli Goal

Pronostico Goal Napoli

Paolo Cannavaro ha risposto alle domande sul goal e sul pronostico vincente smentito dal pareggio di domenica con il Siena, e sul fatto che l’obbiettivo sono i goal in ogni partita. Cannavaro a proposito del pronostico sulla vittoria del Napoli contro il Siena ha dichiarato: “C’è amarezza, perchcè si pensava di vincere con facilità contro squadre come il Siena il Bologna e fare dei goal, ma così non è andata ma abbiamo dato tutto in campo, e no c’è niente da dire sull’atteggiamento della squadra!”. Il pronostico sulla vittoria del Napoli è una forte pressione no solo per i giocatori ma anche per l’allenatore: “Il mister ci dice di no parlare a fine partita, perchè siamo uomini e a caldo si può dire di tutto sulla partita e sui goal annullati o no, ed il mister è il più nervoso di noi, e a caldo è difficile dare opinioni e commenti obbiettivi”. Per la partita contro l’Inter molti giornalisti gli hanno chiesto dei tifosi e di fare un pronostico sull’andamento del match: “Ci sosterranno fino al ’90, e so che staranno al nostro fianco come sempre fino alla fine della partita, e ci inciteranno a fare goal. I nostri tifosi sono l’arma in più del Napoli!”. Così ha parlato il capitano del Napoli durante la conferenza stampa svoltasi nella sede della società a Castel Volturno. 

Posted by admin On gennaio - 24 - 2012

 

Napoli vs Inter

Un pronostico sul risultato della partita Napoli Inter? Sembra proprio che domani assisteremo ad una delle partite più dure, infatti il risultato consta la classificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, e parliamo di due squadre che sono davvero in forma!! E’ difficile dare un pronostico, Mazzarri sembra essere fiducioso, dice che la partita contro l’Inter è del tipo Champions, e questo va a favore del Napoli, visto il risultato; per quanto riguarda la formazione in campo sembra che fra i difensori ci saranno Cannavaro, Campagnaro, Aronica, il Napoli ha da rifarsi contro l’Inter dopo l’eliminazione dell’anno scorso ai rigori. Per questa partita sembra davvero difficile dare un pronostico perchè la Coppa Italia è un traguardo ambito e sicuramente entrambe le squadre lotteranno fino all’ultimo minuto.

 

Posted by admin On gennaio - 4 - 2012

 

Aumentano i pronostici sul calciomercato

Calciomercato

 

Con l’inizio del 2012 si da il via anche al calciomercato invernale e così nella caotica compravendita, oscillano i pronostici circa le quote dei giocatori che cambieranno squadra; tra i diversi nomi, emergono le quote da capogiro di bomber come Borriello,Maggio, Hamsik, Balotelli,Lavezzi. I pronostici circa il centro avanti della Roma sono stati sfatati, infatti notizia recente dice che Boriello ha ricevuto una buona uscita di 275 mila Euro per andare alla Juve; differentemente erano errati i pronostici circa Maggio che si temeva andasse all’Inter, infatti il contratto con il Napoli è stato prolungato fino al 2015; a breve gli scommettitori punteranno anche sulle quote di Edu Vargas con la nuova maglia azzurra, infatti notizia certa è che il Napoli ha chiuso il contratto con l’ex giocatore cileno.

 www.giochi-casinoonline.net

 


Posted by admin On gennaio - 4 - 2012

 

Quote e Bet

Bet su Guardiola: tra Barca e Inter

Le quote su un possibile addio di Guardiola al Barcellona sono sempre più insistenti e le bet sulla nuova squadra in cui il tecnico andrà puntano anche su alcune squadre italiane. Quella con la quota più significativa è l’Inter di Massimo Moratti, ma le bet non escludono il Milan, nonostante ci sia un ottimo rapporto del presidente con Allegri, e la Roma. Tra le possibili quote ci sarebbero anche squadre come Napoli e Palermo, ma queste bet sono un sogni ancora impossibile dato l’alto compenso dell’allenatore del Barca. Dal canto suo Guardiala fa sapere di avere ben chiaro cosa fare ma no fa sapere ancora quali siano le sue intenzioni e circa le bet su Marcelo Bielsa ha dichiarato che le quote no sono il suo campo e di non avere dubbi che Bielsa abbia tutte le capacità per allenare il Barcellona !!! 

justino_shay@mailxu.com dapper

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi