Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by Luigi On maggio - 14 - 2012

Lavezzi, Napoli risponde ai rumors del calciomercato

Lavezzi pare non sia più un idolo a Napoli,  o quasi …

Hanno fatto un po’ specie i fischi al pochi lavezzi di ieri sera nelal partita tra Napoli e Siena.

E, in questo come in altri casi, l’ondata dei fischi è proporzionale alla melopea dei rumors del calciomercato: lavezzi è dell’Inter, no è del Psg, mentre il giorno dopo è del City: non si può non esser stanchi di questo vociare che nasce già stanco.

Posted by Luigi On maggio - 10 - 2012

Streaming del calciomercato, solo news bufala

Lo streaming del campionato, la diretta video in tempo reale,  trasmette di natte notizie, di un’infinità di news,  o presunte tali che alla fine si ridurrano ad un pugno di polvere.

Le news tanto esposte non fanno che esporre un pour parler, sono lo streaming di ciò che qualcuno vorrebbe e qualcun altro invece vorrebbe non accadesse mai.

E così si rincorrono le voci di un passaggio di Lavezzi all’Inter (quanto meno improbabile, vista la poca disponibilità di spesa da parte dei nerazzurri e la logica aziendale strettamente monetaristica del Napoli), di un Robben sicuro bianconero ma solo per chi ha vissuto lo streaming del suo sogno ed ha ritenuto fosse condivisibile, di un Giovinco che ha già cambiato dieci maglie col campionato ancora in corso.

Chiacchiere,  null’altro.

Posted by Luigi On maggio - 7 - 2012

Il Milan lascia lo scudetto alla Juve

Il Milan perde la partita scudetto.

Ed insieme al Milan perde lo scudetto per la prima volta dopo otto anni Ibrahimovic, che già da a intendere di avere dei mal di pancia.

Il derby di ieri sera ha visto il Milan soccombere di fronte ad un’Inter a cui Stramaccioni infonde una personalità ed un’identità sempre più spiccate, e che i rossoneri abbiano perso lo scudetto proprio contro i cugini nerazzurri e che siano stati proprio questi ultimi a consegnarlo alla juve è singificativo.

Posted by Luigi On maggio - 3 - 2012

Il piccolo Giovinco da il copo di grazia ai giganti dell'Inter

Giovinco stende l’Inter,  adesso lontana mille miglia dalla qualificazione alla prossima champions.

Il piccolo Giovinco che sradica il pallone dai piedi del gigante Lucio parafrasa al meglio la stagione dell’inter: fatta di alti e bassi, densa di soprese negative e grama di soddisfazioni.

Quello dell’inter di ieri a Parma non è stato un naufragio, ma la fresca caparbietà del piccolo Giovinco ha messo in luce una voltà di più l’animo dirozzato ed il fisico usurato dei campioni nerazzurri.

 

Posted by Luigi On aprile - 12 - 2012

under, over

E’ tempo di under e over per il campionato di serie A.

E’ tempo di under e di over nel senso della verifica di sovrastime o sottostime a questo punto della stagione.

Pare fossero under le reali potenzialità della juve ad inizio stagione, mentre fossero over quelle dell’Inter, pur reduce da stagioni esaltanti.

E ci sono i casi in cui è invece difficile considerare se come sovra o sottostimate

le potenzialità reali. Il Napoli ad esempio sembra aver figurato meglio del previsto alla sua prima esperienza in Champions, ma in campionato ha più di quindici punti in meno rispetto all’anno passato.

Posted by Luigi On marzo - 9 - 2012

Scommesse, 27 esima A

Le scommesse sulla 27esima di A: le quote testimoniano della sostanziale differenza di motivazioni tra le varie squadre a questo punto della stagione. Buttarsi in scommesse a favore di quelle compagini che lievitano nel limbo di metà classifica può infatti essere più rischioso, soprattutto quando esse sono impegnate contro squadre che scorgono ancora obiettivi importanti all’orizzonte.

E, sembra paradossale dirlo, le quote dicono che scommesse sul sacco di Verona da parte dell’Inter contro il Chievo sarebbero convenienti, nonostante il momento a dir poco infelice dei nerazzurri; così come, assecondando questo criterio, le quote suggeriscono convenga far scommesse sulla vittoria dell’Udinese sul campo del quasi retrocesso Novara, o scommesse su una Juventus vittoriosa a Genova.

Posted by Luigi On marzo - 1 - 2012

Napoli, chelsea, presente e futuro

Il Napoli si appresta al suo prossimo futuro, badando al passato prossimo e remoto. Sembra un gioco di parole fatto di pura retorica, ma il risultato dell’ultima partita di campionato Napoli-Inter proietta gli azzurri alla partita Napoli-Chelsea del prossimo 14 marzo, e prevede un’affascinante quanto proibitiva Barcellona-Napoli più avanti nel torneo. Si perché il fascino della sfida ai più forti rimane, sebbene la sfida in questione lasci poche chance di vittoria.

Senza scordare la melma da cui il Napoli si è tirato fuori negli ultimi dieci anni: la terza divisione italiana è un ricordo ancora troppo fresco per averlo dimenticato, ma non tanto da divenire morchia che ostacoli i muscoli delle gambe di Lavezzi e compagni, che vanno sempre più a gonfie vele.

masucci.168@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi