Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by Luigi On maggio - 7 - 2012

Il Milan lascia lo scudetto alla Juve

Il Milan perde la partita scudetto.

Ed insieme al Milan perde lo scudetto per la prima volta dopo otto anni Ibrahimovic, che già da a intendere di avere dei mal di pancia.

Il derby di ieri sera ha visto il Milan soccombere di fronte ad un’Inter a cui Stramaccioni infonde una personalità ed un’identità sempre più spiccate, e che i rossoneri abbiano perso lo scudetto proprio contro i cugini nerazzurri e che siano stati proprio questi ultimi a consegnarlo alla juve è singificativo.

Posted by Luigi On maggio - 4 - 2012

Cagliari Juve scriverà delle sorti del campionato

Cagliari juve dipanerà la matassa del campionato, anche considerato il derby che attende il Milan.

Si credeva che si sarebbe arrivati a questa sfida con ancora i tre punti di distacco tra bianconeri e rossoneri, ma Cagliari Juve raschia sul fondo di ogni malumore residuo dando pepe alla coda del campionato.

Un campionato che al solito non ha lesinato in polemiche, e allo stesso modo la sfida probabilmente decsiva tra Cagliari e Juve viene introdotta da frasi esasperate e frasi addirittura baldanzose da parte del presidente dei sardi Cellino. Quanto meno velleitario …

Posted by Luigi On maggio - 2 - 2012

juventus lecce, altro match scudetto

Juventus-Lecce è il terz’ultimo, importantissimo passo verso lo scudetto.

Quando stasera al fischio finale di juventus-lecce si guarderà il risultato saranno molte le riflessioni a cui si sarà indotti: a chi lo scudetto? E il Lecce riuscirà a salvarsi?

Juventus-Lecce si rivelerà come l’ennesima galoppata trionfale dei bianconeri verso lo scudetto o gli uomini di Cosmi riusciranno a tirarsi fuori dalle sabbie mobili del terz’ultimo posto proprio nell’occasione più difficile?

Le quote dicono che il Lecce non ha scampo.

Ad maiora …

Posted by Luigi On aprile - 13 - 2012

scommesse, antonio conte

Le scommesse su Antonio Conte sono ancora aperte, nonostante lo stesso abbia già dimostrato ampiamente che le scommesse fatte su di lui ad inizio stagione fossero tutt’altro che azzardate: Antonio Conte è un eccellente allenatore, su questo non c’è dubbio.

Sarebbe forse il caso di dire che ci si ostina a far scommesse su Antonio Conte, ad azzardare su un allenatore che fin qui su varie panchine ha ottenuto sempre risultati eccellenti, riuscendo sempre ad infondere alle sue squadre un’identità ben precisa, e vincente soprattutto.

Posted by Luigi On aprile - 12 - 2012

under, over

E’ tempo di under e over per il campionato di serie A.

E’ tempo di under e di over nel senso della verifica di sovrastime o sottostime a questo punto della stagione.

Pare fossero under le reali potenzialità della juve ad inizio stagione, mentre fossero over quelle dell’Inter, pur reduce da stagioni esaltanti.

E ci sono i casi in cui è invece difficile considerare se come sovra o sottostimate

le potenzialità reali. Il Napoli ad esempio sembra aver figurato meglio del previsto alla sua prima esperienza in Champions, ma in campionato ha più di quindici punti in meno rispetto all’anno passato.

Posted by Luigi On aprile - 5 - 2012

puntate, scommesse, conte

L’occhio caduto sulle puntate anomale ha aperto a scenari imprevedibili sul calcio scommesse.

Le voci si rincorrono, e stavolta ad essere rincorso dalle voci è addirittura l’attuale allenatore della juve Antonio Conte, accostato in qualche modo allo scandalo scommesse e al giro di puntate che hanno portato ingenti guadagni nelle casse di un nugolo che pare sempre più sostanzioso di calciatori.

A fare il nome di Conte è Bellavista, pentito del calcio scommesse ed ex calciatore di Conte al Siena, il quale nomina il tecnico Juventino al telefono mentre dimostra d’essere ala ricerca di un appoggio interno che validi le puntate effettuate sulla partita Siena-Sassuolo dello scorso campionato di serie B.

Posted by Luigi On marzo - 26 - 2012

Scommesse milan juve

Le scommesse su chi sarà la fine a prevalere tra Milan e Juve fremono, incanalate nell’una direzione o l’altra dal dubbio che assale chi noti l’ottimo stato di forma di entrambe le squadre in questo momento.

Ieri è uscito dalla giornata sportiva col sorriso chi aveva avanzato con ottimismo scommesse su Milan e Juve, ma se gli stessi dovessero proiettarsi ai possibili responsi finali del campionato sarebbero di certo confusi dal pensiero.

Milan e Juve vanno spediti come un freccia rossa, e declinano certezze nel campo di calcio, per quanto sia possibile associare una certezza alle scommesse sportive.

Conte contro Allegri, Ibrahimovic contro Pirlo, ma soprattutto due tradizioni che rinnovano la loro rivalità, lasciando adito alle scommesse più disparate, ed è forse quanto più piace a chi fa scommesse: Milan o Juve? Chi vincerà alla fine?

Nell’ultima giornata di campionato il Milan ha battuto in rimonta la Roma, la Juve ha asfaltato quel poco che rimaneva dell’Inter che vinceva tutto, e pensare ad un duello del genere, che non deflette dal desiderio di ritrovarsi alla fine al di sopra di tutti, è probabilmente ciò che più affascina chi fa scommesse.

Posted by Luigi On marzo - 23 - 2012

Coppa italia, napoli juve

La finale di coppa italia il prossimo 20 maggio a roma sarà tra Napoli e Juventus.

Le semifinali di coppa italia ribadiscono una certa gerarchia consolidata nel calcio italiano, con le prime due in campionato a farsi le scarpe in una semifinale (Juve e Milan), e la terza forza (il Napoli) a rimontare il Siena nell’altra.

La coppa Italia ha solo presagito ciò che probabilmente sarà anche in campionato: il Napoli non è ancora terzo, distratto anche dalle fatiche di Champions, manifestazione alle cui pressioni non era abituato, ma la progressione indica che lo sarà presto.

Che il responso della coppa italia fin qui sia stato veritiero è sufficiente soffermarsi sulla differenza reti delle formazioni di serie A: rispettivamente: Milan primo con un +35, juventus seconda con un +27, Napoli terzo con un +22. Tutte le altre formazioni risultano molto indietro rispetto a questo dato.

La Coppa Italia dunque non ha accettato il ruolo di cugino meno nobile del campionato, ma ha deciso di anticiparne i responsi, in maniera che si crede quanto mai veritiera.

Posted by Luigi On marzo - 21 - 2012

Coppa italia, juve, finale coppa italia

Coppa Italia: è la juve la prima finalista.

La semifinale di ritorno di Coppa Italia di ieri allo juventus stadium ha sancito la ritrovata vena vincente della vecchia signora.

La Juve ha mostrato contro il Milan la fame di vittoria che sembrava smarrita nelle ultime deludenti stagioni, ed una tensione costante all’obiettivo: quest’anno li ha entrambi nel mirino: Coppa Italia e campionato.

Il duello con il Milan ha ribadito il vantaggio negli scontri diretti, ed aver passato il turno conferisce un bell’innesto di fiducia ed autostima. La partita tirata di ieri sera ridà smalto alla Coppa Italia, competizione a cui le due prime della classe hanno mostrato di tenere molto.

E la juve attende al varco dello stadio olimpico, in finale di Coppa Italia, la vincente dell’altra semifinale tra Napoli e Siena, il cui ritorno si giocherà stasera allo stadio San Paolo.

I pronostici dicono Napoli, ma attenti a dare per spacciata la formazione di Sannino, che ha già dimostrato quest’anno in più di un’occasione di possedere gli attributi.

Posted by Luigi On marzo - 19 - 2012

Coppa italia, milan juve

La coppa italia riaccende i riflettori e, vista la debacle delle squadre italiane nelle varie coppe europee, si propone come un motivo d’attrazione non da poco.

Ad aprire le danze delle semifinali di coppa italia saranno Milan e Juve martedì sera allo juventus stadium, con i bianconeri che sembrano avere più motivazioni, anche per tentare di scacciare con l’ennesimo risultato positivo negli scontri diretti il pensiero dei quattro punti di ritardo accumulati in classifica dai rossoneri.

Ma la coppa italia è anche l’occasione per il Milan di dare l’ennesima dimostrazione di forza, e ribadire la propria egemonia sul calcio italiano ribaltando l’1-2 subito nell’andata a san siro.

Allegri dimostra di voler prendere sotto gamba l’impegno della coppa italia, nonostante, inconsciamente e non solo, il pensiero corra al terribile scontro dei quarti di champions contro il Barcellona.

rindal.florencia@mailxu.com cabrera-krysta@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi