Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by Luigi On giugno - 5 - 2014

L’importanza di un’attenta valutazione del miglior bookmaker migliore è quasi parossisitica. La complessità della discriminazione è molto elevata: quali le caratteristiche da considerare nella scelta del miglior bookmaker, quali hanno il peso specifico maggiore? Quali consigli? Quali quelli che non riservano sorprese, che eviterebbero che la nostra scelta sottenda errori che potrebbero costare molto caro. Quale la prima caratteristica da valutare? Secondo noi è la chiarezza del sito, valutare se fornisce tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno . La velocità del sito ci consentirà di evitare brutte sorprese, come salti di linea o momentanee perdite di fruibilità del portale. Adesso poi, grazie a strumenti come Skrill, è molto più facile effettuare pagamento e incassare danaro: basta la semplice indicazione della mail. La scelta adesso riserva già meno rischi.

Per noi il miglior bookmaker, in questo periodo, è Goalwin perché, mettendo a paragone le quote dei vari operatori, abbiamo potuto constatare che offre un servizio essenziale ma fornito di tutto. Per questo motivo non lo disdegniamo, tutt’altro.

 

Posted by admin On luglio - 30 - 2013

Le scommesse sportive su William Hill

Se la vostra passione sono le scommesse sportive, William Hill è la piattaforma che fa per voi! Gli appassionati di scommesse sportive, infatti, a partire dal 10 maggio 2012, hanno potuto cominciare a giocare con uno dei brand più sicuri nel campo dei casino e delle scommesse, tutto rigorosamente online.

Ecco come funziona : entrati sul sito, possiamo avere subito a nostra disposizione gli eventi più importanti della settimana accanto ai quali ritroverete i classici simboli 1 X 2. Ma se clicchiamo sul simbolo "+", possiamo avere nuovi dettagli su ciascuna partita. Cliccando sulla freccia verso l'alto, possiamo avere alcuni dati statistici, utili per indirizzare meglio la nostra giocata, mentre, invece, il simbolo della stella ci farà mettere come favorita una partita su cui si vorrà scommettere o che si vuole monitorare.

Insomma il mondo delle scommesse sportive, con William Hill, ha fatto passi da gigante e basti vedere le tipologie di scommesse per capire di cosa stiamo parlando. Dal punto di vista grafico, poi, un giocatore novello, che non ha dimestichezza con il web, non avrà molta difficoltà a piazzare la sua scommessa proprio perché stiamo parlando di un sito davvero molto intuitivo.

William Hill è uno degli operatori di scommesse sportive più autorevole tra quelli presenti sul mercato ed è tra i cinque migliori bookmaker legali al mondo. Per questo motivo, l'esperienza del web non ha fatto altro che arricchire il curriculum di William Hill. Infatti adesso sul web è già un colosso e in Italia è un punto di riferimento di tanti giocatori.

Entrando sul sito, già i colori blu, azzurro e bianco denotano la particolarità del brand : colori che non affaticano la vista, non aggressivi e che permettono al giocatore di poter scommettere tranquillamente. I metodi di pagamento, poi, sono innumerevoli, veloci e sicuri. Sicuramente un bookmaker imperdibile!

Posted by Luigi On febbraio - 7 - 2013

vincite scommesse

Se volete vincere con le scommesse, dovete seguire un metodo giusto. Solitamente per vincere, bisogna fare scommesse mirate, giocando i risultati che abbiano una percentuale di realizzazione del 70%, quindi scommettere sulle squadre favorite, se scommettete su eventi calcistici. Solitamente le squadre favorite hanno quote che oscillano tra 1,20 e 1,50 ma vi consigliamo un comparatore di quote per vincere. Non giocate troppo con gli over ma puntate sulle scommesse secche e soprattutto su campionati che conoscete. Se siete a un livello più avanzato, vi consigliamo anche i campionati stranieri o le partite di coppa. Potreste avere belle sorprese in termini di vittorie sicure. Allora possiamo puntare sia sulle quote tra 1,01 e 1,20 che su quelle tra 1,20 e 1,50. Più la quota sale e meno dobbiamo puntare per vincere ma è naturale che, nell’ultimo caso, abbiamo meno probabilità di vincere. Potete cominciare a scommettere con le vincite minime. Ad esempio, se puntiamo dieci euro su cinque partite a quota bassa, una parte della quota vinta la mettiamo da parte per ripuntare e l’altra, invece, la conserviamo come vittoria da accumulare. Solo così veramente possiamo vincere con le scommesse, magari facendolo online in modo da approfittare anche dei bonus offerti.

Posted by Luigi On gennaio - 22 - 2013

Aumenta la raccolta delle scommesse sportive a quota fissa in Italia nel 2012.  Le scommesse sportive, grazie ai campionati europei di calcio ed alle Olimpiadi estive, hanno dato la possibilità alla raccolta di raggiungere la cifra di 3.940.785.195,50 euro con un segno positivo pari al 2,37 per cento rispetto alla raccolta di gioco del 2011 attestatosi a 3.849.462.403,50 euro. scommesse_sportiveSecondo Agimeg quasi un terzo del mercato è nelle mani della Snai. Invece Lottomatica e Sisal hanno quote di mercato rispettivamente pari al 20,7% e del 13,2%. Invece gli operatori esteri più proficui in Italia sono Eurobet ed Intralot. La febbre delle scommesse sportive ce l’ha la Campania seguita dalla Lombardia e Lazio. Un dato interessante, invece, è la percentuale di quanto è stato ridato sottoforma di vincita ai giocatori ed è pari all’82,91%. Gli scommettitori, però, nel corso del 2012 non hanno scommesso solo sul calcio, le cui scommesse sono leggermente diminuite, ma si sono concentrati anche su eventi marginali. Il calcio, pur rimanendo lo sport che occupa il 68% del mercato delle scommesse, è seguito dal tennis, dal volley e dal basket. Questo sta a significare che l’interesse per le scommesse sportive aumenta sempre più ma ad aumentare è anche l’interesse degli italiani per gli altri sport, una volta relegati a margine.

 

Posted by admin On gennaio - 26 - 2012

 

Giochi Olimpici Londra 2012

Aumentano i provvedimenti per assicurare agli amanti del bet la trasparenza sulle proprie puntate e scommesse in vista dei Giochi di Londra 2012. L’ intesa per l’ evento si è raggiunta nell’accordo tra il CIO (Comitato Olimpico Internazionale) con uno dei maggiori operatori del settote bet, il Betfair, con l’obbiettivo di garantire sicurezza e trasparenza sulle puntate scommesse in occasione degli eventi sportivi, in particolare sulle scommesse exchange. Per individuare truffatori e scommettitori scorretti saranno usate le migliori tecnologie di ultima generazione per poi segnalare eventuali sospetti al CIO. Questo accordo prosegue sulla linea intrapresa nel mondo del bet a Pechino 2008, quando si presentò la stessa necessità di maggiori controlli sulle puntete scommesse.

Posted by admin On gennaio - 18 - 2012

Sequestro Aziende Scommesse Clandestine

Ancora un sequestro per un centro di betting, questa volta a Giulianova, dove la guardia di Finanza ha scoperto un locale in cui si costruiva materiale informatico destinato a realizzare un sistema di scommesse clandestine. I controlli sono scattati in seguito ad un via vai sospetto di gente, che ha spinto i finanzieri a chiedere al proprietario la concessione per agenzie di betting che abilita alla raccolta di scommesse telematiche, rilasciata dal Monopolio di Stato, di cui ovviamente non era in possesso. Il centro aveva la funzione di raccoglire e gestire clandestinamente le scommesse per conto di una sociatà straniera già nota alla Finanza per truffe ai danni dello Stato nel dorato mondo del betting.

 

Posted by admin On gennaio - 17 - 2012

Scommesse Sicure

Le scommesse, si sa, sono una pratica che ormai buona parte degli italiani svolge con grande assiduità, e la preoccupazione più grande è la garanzia sulle nostre bet. Un valido aiuto ci arriva da una carta prepagata che garantisce un ottimo livello di sicurezza, che nelle scommesse non guasta mai, la postepay,. Infatti tra tutte la carte prepagate è quella più utilizzata, non solo dagli appassionati del bet, forse perchè la più conosciuta o forse perchè i maggiori bookmaker utilizzano questa carta prepagata. La sicurezza della postepay, per le nostre bet, si esplicita soprattutto perchè non essendo legata ad un conto corrente, non c’è rischio che se finita in mani sbagliate si possa mettere a rischio l’intero conto in banca, ma si limita a ciò che c’è disponibile sulla carta; infatti è consigliabile ricaricare la carta solo con quanto basta per la nostre scommesse ed incassare eventuali vincite, da trasferire però prima possibile su un conto.

Posted by Luigi On gennaio - 10 - 2012

Scommettere Tottenham vs Arsenal

Rivalità in Campo e in Agenzia

Scommetto che …”, frase frequente nel linguaggio gergale, ancor più da che il mondo del betting è assurto a vera e propria realtà parallela, e si ha la possibilità di puntare anche sul giorno e l’ora in cui si andrà all’altare.

E partecipano alla tendenza dello “scommetto che …” anche i diretti interessati: i calciatori, solerti ad accogliere le intenzioni partecipative dei tifosi, per i quali la parola betting significa immergersi in uno stato empatico con le fatiche dei propri idoli.

Ultimo, ma solo in ordine di tempo, è stato il centrocampista dell’Arsenal Jack Wilshere, che ha sfogato la propria foga di prodursi in pronostici prodigandosi, insieme ai tifosi della squadra in cui milita, contro gli odiati “Spurs”. “Scommetto che arriviamo davanti al Tottenham” – ha glissato – ed il seguito di sodali colorati di bianco rosso non ha esitato ad accogliere l’invito: God save the betting – sembra abbiano esclamato, cavalcando l’entusiasmo col quale il capopopolo del momento ha sottolineato come una rivalità sportiva si confermi ben al di là del campo da gioco e la partita in realtà non finisca mai. Per la gioia di chi non sa stare nemmeno un’ora senza rimarcare la propria fede calcistica. Miracoli moderni.

hevessy_rgl

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi