Betbets

Betbets! Betbets è news sulle scommesse, a portata di click
Posted by elisa On aprile - 7 - 2013

quote motogpQuote MotoGp – Prende il via questa sera (21 ora italiana) la stagione 2013 del motomondiale. Ieri Lorenzo ha ottenuto un’ottima pole seguito da Cal Crutchlow e dal connazionale Dani Pedrosa; solo settimo Valentino Rossi al ritorno sulla Yamaha.

Vediamo ora le quote che i bookmakers hanno stabilito per la gara che si terrà in Qatar.

Favorito d’obbligo (non solo perché ha ottenuto il miglior tempo nelle qualifiche) è lo spagnolo della Yamaha Jorge Lorenzo: la quota per la sua vittoria è molto bassa, 1.85. Tanta la differenza con la quota vittoria del secondo favorito, Daniel Pedrosa su una competitivissima Honda: la conquista del gradino più alto del podio da parte di Torero Camomillo è data a 4.50.

Quote interessanti e che potrebbero farvi vincere, con un po’ di fortuna, sono quelle relative alla vittoria di Valentino Rossi (6), Marc Marquez (8) e Cal Crutchlow (12).

Altissime le quote per gli altri piloti che prenderanno il via: la vittoria di Dovizioso vi farebbe vincere 50 volte l’importo scommesso, quella di Bradl 75.

Sarà una sfida affascinante quella tra i due spagnoli di Yamaha e Honda cui si aggiungerà Valentino Rossi che ha davvero tanta voglia di rivalsa dopo la fallimentare stagione in sella alla Ducati.

Posted by Luigi On aprile - 30 - 2012

valentino rossi e il calvario della moto gp

La moto gp non ripropone valentino e la ducati al vertice.

Il pubblico di Jerez ha ascoltato la solita sinfonia di Stoner e la sua Honda, dominatori l’anno passato in moto gp, mentre ha visto ancora una volta arrancare Valentino in posizioni da comprimario.

E basta osservare un attimo il viso di Valentino da un anno a questa parte per comprendere come ogni gara di moto gp sia divenuto per lui motivo di frustrazione, proprio per lui che ha sempre fatto di ogni gran premio motivo dii gioia e spettacolo: come cambiano i tempi.

Posted by admin On febbraio - 8 - 2012

 

Sport Olimpiadi Rossi ed altleti

Sport:Olimpiadi 2020

Il mondo dello sport fa appello a Mario Monti, per le Olimpiadi del 2020, affinché la nostra capitale sia candidata come città per i giochi olimpici e paralimpici; ciò rappresenta una grandissima opportunità per il nostro paese, una partita da vincere. Lo sport italiano durante le varie edizioni dei giochi olimpici ha portato la gloria italiana nel mondo, ed ora lo sport, con i suoi sacrifici, con le sue rinunce, potrebbe essere la spinta per risollevare l’Italia, per dare un’ondata di positività ai giovani, al paese. Il mondo dello sport è unito in questo pensiero, l’appello è giunto da circa 60 atleti, dalla Compagnoni, a Valentino Rossi, da Jury Chechy a Buffon……l’appello del mondo dello sport sarà pubblicato oggi da circa 8 quotidiani, sperando che sia colto e non infangato dalle ultime notizie sull’emergenza maltempo nella capitale.

Posted by admin On febbraio - 2 - 2012

 

Livescore GP12

LiveScore GP12

Le bet su la nuova Ducati impazzavano e Valentino Rossi ha svelato il segreto in livescore su Twitter, le bet completamente stravolte sia nei colori che nello styling: dal rosso si è passato al nero, punto fermo, la scritta bianca DUCATI! Valentino sempre protagonista sia in pista che fuori, infatti ha anticipato in livescore dal social Twitter, sul suo profilo, le notizie sulla nuova Ducati mentre le prove libere non hanno dato nessuna news sulle bet di qualificazione: Rossi con la Ducati arriva 7° mentre Stoner schizza in vetta ed è leader. Il “dottore” ha dichiarato che “Per la Ducati è un’altra giornata positiva” e se pure le bet sulla nuova moto ancora no si sono avverate D’altro canto, è normale essendo la GP12 una moto nuovissima, mano a mano che facciamo le nostre prove, capiamo anche quali dettagli non dipendono solo dalla messa a punto e saranno da perfezionare ulteriormente durante le prossime settimane” ha affermato in livescore Rossi in rete e sulla stampa. Nuove bet su Stoner, dopo una prima giornata di prove andate male per un problema alla schiena, nella seconda giornata di prove ufficiali della Moto GP ha superato tutti con un tempo di “ 2’01”245 ”, seguito dall’americano Spies e dallo spagnolo Pedrosa, sempre Honda. Dalle prove in livescore è stato possibile riscontrare anche il passo veloce della Yamaha, ed a proposito di questo Rossi ha dichiarato “Honda e Yamaha stanno lavorando sulle rispettive moto da un anno, noi da due giorni, quindi il nostro lavoro è particolarmente impegnativo, ma anche questa era una cosa che ci aspettavamo”. Tutti, tifosi e tecnici, in attesa della prossima gara in livescore di Valentino e gli altri nel ricordo, sempre vivo, di Marco Simoncelli!!!

dauphinais@mailxu.com heiderman_shaunte@mailxu.com

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi